Il Future Ftse Mib (Piazza Affari) ha il suo fair value a 53.873! Sottovalutata del 150%!

Il Dott. Gian Piero Turletti è Autore degli ebooks Magic Box in 7 passi e Metodo RCM Edizioni Proiezionidiborsa nonchè componente di spicco dello Staff di Proiezionidiborsa.

E’ un consulente in tema di progettazione e organizzazione aziendale. E’ esperto sia di borsa e analisi finanziarie, che di azienda e di problematiche d’impresa; ha anche conseguito un master di specializzazione in organizzazione aziendale.

“HYCM”/
“HYCM”/

Piazza Affari, rimarrà ancora la cenerentola d’Europa e del Mondo?

Puntare oggi su Piazza Affari?

Procediamo alla stima del valore dell’indice Ftse Mib attraverso il modello econometrico della Fed che, lo ricordiamo, desume il valore di equilibrio delle quotazioni azionarie dai tassi di riferimento, rappresentati dal rendimento dei titoli di stato decennali, per il nostro paese i Btp.

Il p/e di equilibrio restituirà, quindi, il controvalore economico del listino, moltiplicandolo per l’utile medio per azione basato sul consensus degli analisti.

Naturalmente, quest’ultimo dato rappresenta una media delle stime degli utili di ogni singolo titolo, che possono variare da un analista all’altro.

Nel tempo tali stime possono poi naturalmente variare, per cui si considerano anche le medie di queste variazioni.

Una stima media porta quindi ad un utile medio attorno a 1.430, mentre il tasso di riferimento del modello econometrico utilizzato è 2,255.

Ne consegue che il p/e di equilibrio è 44,34, che corrisponde ad un controvalore di 63.414, usando una stima conservativa dell’utile per azione.

Alternativamente, per maggior prudenza, possiamo usare una cosiddetta stima pessimistica, considerando una riduzione dell’utile medio del 15%, in considerazione di crisi, fattori esogeni, effetto deflazione.

Tale stima, maggiormente prudenziale, porterebbe, quindi, ad un utile medio per azione di 1215, e ad un corrispondente controvalore del Ftse mib di 53.873.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te