Il fiore dell’amore e della sensualità che fa invidia alle modelle più belle del mondo 

Fra i fiori di tutto il mondo ce ne sono alcuni che affascinano per la loro particolare bellezza. Hanno delle forme incredibili e dei colori magnifici per cui ce ne s’innamora a prima vista. Uno in particolare colpisce, il fiore dell’amore e dalla forte sensualità che fa invidia alle modelle più belle del mondo.

Alcune sembianze incredibili

Fra i fiori più interessanti che sbocciano nei vari angoli del nostro pianeta ce ne sono alcuni che hanno delle forme veramente particolari. Fra questi l’orchidea italica che assomiglia a due persone che ci fissano. Il fiore Pecteilis radiata ha la forma di una bellissima colomba con le ali aperte da cui si spiegano le piume come un ventaglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In Turchia cresce la Rosa nera, una rarità i cui petali sono dapprima rossi ma poi si trasformano in un bel nero elegante. Non poteva mancare l’Orchidea ballerina che come indica il nome rappresenta una piccola ballerina sulle punte e con le mani raccolte in alto sopra la testa. Vi è anche il Fiore orco (Ophrys apifera) un fiore con 3 petali azzurri e al centro un piccolo personaggio verde che tutti prendono per un’ape parlante o per l’orco Shrek.

Il fiore dell’amore e dalla forte sensualità che fa invidia alle modelle più belle del mondo

Fra tutte queste meraviglie ce n’è uno che è molto caratteristico perché si può dire che è il fiore più sensuale che esista al mondo. Il suo nome scientifico è Psychotria Elata e rappresenta 2 labbra di donna molto carnose e di un rosso ben evidente, come se avesse il lucidalabbra. Sono talmente realistiche che sembrano le labbra di una donna appena uscita da un trattamento di bellezza.

Questo fiore vive 2 momenti, in un primo tempo si presenta con la forma delle labbra. In un secondo momento le labbra si discostano per far nascere al centro dei bellissimi fiorellini bianchi.

È un fiore originario dell’America Centrale ed era usato dagli sciamani per entrare in trans e parlare con gli spiriti, poiché contiene un potente allucinogeno. Ma nonostante il suo aspetto molto caratteristico e molto amato dalle api, è una pianta che rischia l’estinzione a causa del disboscamento.

Se amiamo le orchidee ecco un buon concime naturale da fare in casa.

Consigliati per te