Il dollaro è pronto a prendere il sopravvento sull’euro. Attenzione alla chiusura di giugno

Il dollaro è pronto a prendere il sopravvento sull’euro  (FXEURUSD) , quali sono i livelli da monitorare?

Come scrivevamo settimana scorsa (Vendere euro contro dollaro potrebbe essere la strategia vincente nel breve periodo) la moneta unica europea potrebbe perdere terreno nei confronti del dollaro. In quest’ottica la chiusura di giugno e della prossima settimana saranno fondamentali per capire cosa succederà.

Analisi sul time frame giornaliero

Come fatto notare nelle settimane precedenti, la rottura del trading range indicato dal rettangolo verde ha fatto esplodere al rialzo le quotazioni dell’euro. Tuttavia il raggiungimento di area 1,135, dove è collocato il II° obiettivo di prezzo ha provocato un brusco ritracciamento delle quotazioni.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

A questo punto il livello chiave si trova in area 1,116/1,117. Qualora le prossime sedute dovessero chiudere sotto questi livelli potremmo assistere a un’accelerazione ribassista verso area 1,092. In caso contrario ci sarebbe un nuovo attacco alla resistenza in area 1,135. La rottura di questa area in chiusura di giornata farebbe scattare le quotazioni fino in area 1,1642 (III° obiettivo di prezzo).

A favore dei rialzisti facciamo notare che il supporto in area 1,116/1,117 resiste molto bene. Nei prossimi giorni, quindi, monitorare con molta attenzione questo livello.

euro dollaro

EUR USD: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Analisi sul time frame settimanale

Nulla da aggiungere se non che la resistenza in area 1,1353 ha continuato a quarto tentativo di rottura cal rialzo consecutivo. Per settimana prossima, quindi. va monitorato con molta attenzione il supporto in area 1,10795.

euro dollaro

EUR USD: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Analisi sul time frame mensile

Da inizio 2019 il cambio euro dollaro è compreso nell’intervallo 1,07914 – 1,12819.

Qualora la chiusura del 30 giugno dovesse essere superiore a 1,12819 il dollaro verrebbe sopraffatto dall’euro. In caso contrario si prospetta un ritorno in area 1,08.

euro dollaro

EUR USD: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Conclusione

Il dollaro è pronto a prendere il sopravvento sull’euro

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.