Il dolce pasquale per eccellenza senza burro e uova

Inizia la settimana pasquale e come da tradizione c’è la corsa all’acquisto dei dolciumi del periodo. La colomba è il simbolo della Pasqua e non manca mai in ogni casa. Perciò, i nostri Esperti di cucina vogliono dare un utile suggerimento per preparare il dolce pasquale per eccellenza senza burro e uova indicato per i palati dal credo vegan.

Vogliamo assicurare che la colomba vegana non ha nulla da invidiare a quella classica in quanto a sapore. Ebbene per realizzare in modo originale il dolce simbolo della Pasqua utilizzeremo farina integrale, nessun uovo e neanche burro. Dunque vediamo cosa acquistare per fare la colomba in casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Cosa comprare

Dunque nel carrello della spesa bisogna mettere 200 grammi di farina manitoba, 200 grammi di farina di farro, 10 grammi di lievito di birra. Inoltre non devono mancare 100 grammi di zucchero di canna, 60 grammi di margarina, 50 ml succo d’arancia, scorza d’arancia e 30 grammi di mandorle. Per l’impasto servono 110ml di acqua e un pizzico di sale.

Le fasi per preparare la colomba

Ora, passiamo alle varie fasi per preparare la colomba vegana. Setacciare 50 grammi di farina manitoba e a parte sciogliere 5 grammi di lievito in acqua tiepida aggiungendo zucchero di canna. Dopo unire l’acqua e la farina fino ad ottenere un impasto morbido facendo lievitare per circa un’ora.

Il secondo impasto

Successivamente si passa a fare un secondo impasto con la farina di farro e 150 grammi di manitoba. Si aggiungono zucchero, sale e la scorza dell’arancia grattugiata. Infine la margarina viene fatta sciogliere nell’acqua insieme a 5 grammi di lievito di birra e unire tutto alle farine aggiungendo il succo di arancia, l’acqua con il lievito e la margarina.

I due impasti vanno lavorati insieme fino ad ottenere un composto omogeneo. Una volta formata una palla, l’impasto deve essere conservato in un luogo tiepido per 3 ore. Successivamente, prendere uno stampo di cartone per colombe e disporre all’interno l’impasto facendolo riposare per 2 ore.

Ultimo ritocco coreografico

Il dolce pasquale per eccellenza senza burro e uova è quasi pronto: l’ultima cosa da fare è decorare la superficie con zucchero di canna e mandorle intere. Ora è arrivato il momento di cuocere la nostra colomba vegana nel forno a 180° per 20 minuti.

Consigliati per te