Il dolce di Carnevale più saporito e cucinato d’Italia

Parlare del Carnevale senza le tradizionali sfilate e feste in maschera lascia veramente un alone di tristezza. Non solo per i nostri bambini, costretti a rinunciare agli appuntamenti del periodo, ma anche per noi adulti che li accompagniamo o ci godiamo il piacere di carri e maschere. Posto che il Carnevale 2021 sarà all’insegna dell’isolamento, non ci resta che sfogare il mancato divertimento in cucina. Proponiamo assieme ai nostri Esperti il dolce di Carnevale più saporito e cucinato d’Italia, nella versione al cioccolato. Parliamo del Migliaccio, tipico dolce campano, che negli ultimi anni è uscito dai confini, trovando estimatori in tutta la penisola.

Gli ingredienti per 6/8 persone

Prepariamo il dolce di Carnevale più saporito e cucinato d’Italia con questi ingredienti:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free
  • 400 millilitri di latte;
  • tre uova;
  • 230 grammi di zucchero;
  • 25 grammi di burro;
  • 120 grammi di semolino;
  • 200 grammi di ricotta;
  • 115 ml di acqua;
  • una bustina di vanillina;
  • succo e scorza di arancia;
  • 230 grammi di cioccolato fondente;
  • sale e zucchero velo.

La preparazione

Non facciamoci spaventare dall’abbondanza di ingredienti, perché la preparazione del Migliaccio non è assolutamente complicata:

  • prendiamo una pentolina e mettiamola sul fuoco col latte e l’acqua. Quando compaiono le bollicine, uniamo il burro e mescoliamo fino allo scioglimento. Aggiungiamo metà dello zucchero, un pizzico di sale e la scorza grattugiata dell’arancia, tenendo invece il succo per dopo;
  • manteniamo sempre sul gas acceso e uniamo il semolino, continuando però a mescolare col frustino, per non formare grumi;
  • prendiamo un’altra ciotola e versiamo le uova e lo zucchero, montando con le fruste elettriche;
  • spezzettiamo la cioccolata e uniamola, assieme alla ricotta, alla crema di uova e alla vanillina;
  • uniamo tutti i composti e gli ingredienti, versando per ultimo il succo d’arancia, circa un cucchiaio;
  • prendiamo il classico stampo per torte, foderiamolo con carta forno e versiamo l’impasto, livellandolo per bene;
  • inforniamo a 180 gradi per almeno una mezzoretta, meglio 40 minuti, al termine dei quali, tolto dallo stampo, lo spolvereremo di zucchero a velo, magari anche quello avanzato del pandoro.

Se vogliamo fare felici i nostri bambini, cuciniamo loro i panzerotti alla provola, con la ricetta suggerita nell’approfondimento.

Approfondimento

Facciamo contenti i nostri bambini e prepariamo loro i panzerotti con prosciutto e provola

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te