Il dolce al cucchiaio più goloso dell’estate si prepara con fragole e limone e pochi segreti degli chef per un risultato strepitoso

Quando il caldo si fa sentire cosa c’è di meglio di un dolce al cucchiaio? Si prepara velocemente e può sostituire il gelato a fine pasto. Oggi prepareremo un classico della cucina italiana, una panna cotta, Il dolce al cucchiaio più goloso dell’estate. Nella versione classica si prepara con latte, panna, zucchero e fogli di gelatina e si serve con una salsa al caramello. Pare sia originario del Piemonte dove è stato preparato per la prima volta agli inizi del ‘900 da una signora ungherese, nelle Langhe. Nel resto d’Europa esistono dei dolci simili che hanno origini molto antiche. Il Moos hwit danese risale addirittura al Medioevo.

Un unico stampo o stampini singoli

La panna cotta è un dolce particolarmente indicato per l’estate perché è fresco e leggero. Si prepara facilmente e si serve accompagnata non solo dal caramello liquido ma anche da salse alla frutta che la rendono particolarmente delicata. Quando la prepariamo possiamo usare un unico stampo grande oppure tanti stampini singoli da servire direttamente a tavola dopo aver aggiunto la salsa d’accompagnamento. Se preferiamo lo stampo grande, prima di servirla possiamo capovolgerla in un piatto da portata, dopo aver immerso per un attimo lo stampo in acqua bollente per facilitare il distacco del dolce. Una volta capovolto sul piatto si può decorare con la salsa scelta e tagliare a fette.

Ingredienti per 8 persone

Per la panna cotta:

  • 12 fogli di gelatina;
  • 500 g di panna fresca;
  • 250 g di latte;
  • 150 g di zucchero;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 100 grammi di Cognac.

Per la salsa di fragole:

  • 200 g di fragole;
  • 50 g di zucchero a velo;
  • 20 g di succo di limone.

Il dolce al cucchiaio più goloso dell’estate si prepara con fragole e limone e pochi segreti degli chef per un risultato strepitoso

Per preparare la nostra panna cotta mettiamo in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. In un tegame versiamo la panna, il latte, lo zucchero, la vanillina e il liquore. Sempre mescolando facciamo cuocere per sei minuti. A fine cottura uniamo la gelatina ben strizzata e giriamo fino a farla sciogliere completamente. A questo punto aggiungiamo il Cognac e amalgamiamo bene tutti gli ingredienti. Versiamo il composto in uno stampo leggermente unto oppure in stampini singoli e poniamo in frigorifero a rassodare per tre ore. Nel frattempo possiamo preparare la salsa alle fragole. Basta versare in un mixer gli ingredienti e frullare fino ad ottenere una purea.

Possiamo servire il nostro dolce con salsa di fragole oppure con caramello liquido freddo. Un’altra alternativa possibile è una salsa al cioccolato o semplicemente un po’ di nutella.

Lettura consigliata

Pomodori freschi e secchi, olive e fagiolini per questo piatto unico estivo che si prepara in 10 minuti e ha poche calorie

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te