Il digital creator è un creativo lavoro online che sta per ricevere maggiore attenzione e tutela

In un mondo che sempre più vive e lavora online molte professioni del futuro corrono sul web. Tra quelle che esistono già soprattutto il digital creator è un creativo lavoro online che sta per ricevere maggiore attenzione e tutela. La definizione sembra generica perché significa semplicemente creatore di contenuti digitali. Sembra tutto e niente. In realtà alla Camera dei Deputati si è deciso di varare una indagine conoscitiva di questa professione per valutare gli aspetti specifici che la caratterizzano. In questo modo si potrà giungere ad una maggiore e più mirata tutela degli operatori del settore.

Dove può lavorare un digital creator

Digital creator o content creator sono praticamente sinonimi. Avrà sicuramente ampie possibilità di impiego perché è ricercato da tutte le società che lavorano online. Elenchiamo solo alcune delle prestazioni materiali che può svolgere.

Può creare contenuti per le pagine web dell’azienda, può organizzare il servizio di acquisto e vendita online. Può anche pubblicizzare e promuovere siti internet e può organizzare campagne mirate di invio di newsletters ai potenziali clienti.

Il digital creator è un creativo lavoro online che sta per ricevere maggiore attenzione e tutela.

Gli effetti della pandemia

Ovviamente la recente emergenza sanitaria ha reso ancora più necessarie tutte le professionalità connesse al web. Forse non è stato possibile organizzarsi rapidamente adesso, ma in futuro riteniamo che da certe situazioni non si tornerà indietro. Per esempio scuole ed università hanno scoperto che la criticata didattica a distanza apre però nuove frontiere.

Scuole, università ed ospedali

Scuole ed università probabilmente non rinunceranno più ad una parte della formazione online. Gli ospedali sono stati subissati di telefonate di parenti che chiedono notizie sui ricoverati. Può darsi che si orientino verso una crescente digitalizzazione delle informazioni e delle cartelle cliniche. Ecco perché il progetto alla Camera è molto importante. È necessario che le nuove professioni siano disciplinate correttamente e con un occhio ai diritti dei lavoratori.

Consigliati per te