Il Covid influenza anche il trasporto passeggeri in moto

Premesso che i recenti decreti vietano gli spostamenti non necessari è importante sapere come comportarsi quando ci si muove in moto portando amici. Come era facile immaginare il Covid influenza anche il trasporto dei passeggeri in moto. Per alcuni aspetti auto e moto sono disciplinate in questo periodo nello stesso modo.

In auto e in moto con i congiunti

Infatti, si possono senz’altro portare in auto parenti stretti e conviventi senza bisogno della mascherina. La motivazione è di facile intuizione. Se si può vivere in casa con quelle persone senza mascherina allo stesso modo con quelle persone si potrà andare in auto sempre senza protezioni particolari.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Stessa regola per le moto o comunque i mezzi a due ruote. Si possono portare congiunti e parenti conviventi.

La regola cambia se si vogliono trasportare amici o conoscenti. In questo caso il Covid influenza anche il trasporto passeggeri in moto.

Sulle due ruote niente conoscenti o amici

Per i passeggeri non congiunti scatta un assoluto divieto. La moto o lo scooter non consentono di lasciare alcuno spazio tra conducente e passeggero. Quindi non si possono portare sulle due ruote amici non conviventi. Infatti, in caso di violazione la sanzione va da 533 a 1.333 euro.

In auto con i conoscenti

In auto la regola è diversa. Se si dà un passaggio ad un amico il conducente dell’auto non deve avere nessun passeggero accanto a sé. I passeggeri dovranno occupare esclusivamente le altre file dei sedili. In particolare, si devono lasciare dei sedili liberi. Infatti, il numero massimo di passeggeri consentiti è di 2, uno per ogni fila di sedili. Ovviamente tutti devono indossare la mascherina per tutto il tragitto.

I corsi per la patente

Non è sospesa l’organizzazione e la frequenza dei corsi presso le scuole guida per il conseguimento della patente o di altri titoli abilitativi alla guida. L’istruttore e l’allievo osserveranno le stesse indicazioni fornite sopra. Unica eccezione: durante le lezioni di scuola guida allievo ed istruttore occupano inevitabilmente la stessa file di sedili, quella anteriore. In questo caso è sufficiente indossare la mascherina.

Consigliati per te