Il condimento perfetto per un primo piatto delizioso che aiuterebbe il cervello con declino cognitivo e Alzheimer

Prendersi cura della propria salute è uno degli aspetti più importanti della vita. Infatti, stando attenti a ciò che si mangia e cucinando i piatti giusti, potremmo far del bene al nostro organismo. In questo caso, tutto quello che dobbiamo fare è informarci. Infatti, cercando di capire quali sono gli alimenti più adatti per proteggere il nostro corpo, raggiungeremo sicuramente un risultato ottimale. Ovviamente, non possiamo fare tutto ciò in modo indipendente. Dopo aver raccolto le informazioni che stavamo cercando, dovremo confrontarci con il nostro medico di fiducia. In questo modo, otterremo delle linee guida sicure e certe e potremo essere tranquilli.

Il condimento perfetto per un primo piatto delizioso che aiuterebbe il cervello con declino cognitivo e Alzheimer

Uno dei problemi che spaventa moltissime persone è sicuramente il declino cognitivo. E, in questo caso, ovviamente la prima cosa da fare è chiedere al nostro medico di fiducia come agire, soprattutto facendoci visitare. Inoltre, potremmo anche agire sulla nostra alimentazione. E soprattutto potremmo provare il condimento perfetto per un primo piatto delizioso che aiuterebbe il cervello con declino cognitivo e Alzheimer. Quest’ultimo comprende degli ingredienti fondamentali e adatti allo scopo. Stiamo parlando, in primo luogo, delle noci. Troviamo, a seguire, la salsa di soia, analizzata in questo nostro precedente articolo. Questi due elementi aiuterebbero il cervello a proteggersi dai problemi che abbiamo appena elencato. Inoltre, come consigliato dagli esperti, useremo l’aglio al posto del sale, proprio per cercare di proteggere al meglio il nostro cervello. E ora vediamo come realizzare questo delizioso condimento.

Una scatola di pasta ormai vuota e da buttare potrebbe diventare un fantastico pacco regalo per i nostri cari a costo zero

Per realizzare il nostro condimento, procuriamoci:

  • 100 gr di noci;
  • una fetta di pane integrale;
  • 1 cucchiaio di salsa di soia;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 30 ml di latte.

Versiamo il latte in una ciotola e lasciamo il pane in ammollo per qualche secondo. Dopo averlo tirato fuori e aver eliminato le gocce in eccesso, mettiamolo in un mixer in cui verseremo, in un secondo momento, anche lo spicchio d’aglio e le noci. Ora, frulliamo il tutto fino a che gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati e non si presenteranno come una crema densa e compatta. Mettiamo in una ciotolina e spargiamo la salsa di soia al di sopra ed ecco il nostro condimento pronto per essere sfruttato al meglio. Ovviamente, ricordiamoci di consultare il nostro medico di fiducia prima di provarlo o di inserirlo nella nostra dieta. Infatti, chiedendo consiglio a un esperto, potremo essere sicuri di star facendo la cosa giusta per il nostro organismo e, soprattutto, potremo star certi di star aiutando davvero il nostro cervello.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te