Il cioccolato avanzato diventerà un ottimo salame dolce, senza uova né burro, pronto in 5 minuti e così buono che ci leccheremo le dita

Il salame di cioccolato è uno di quei dolci sempre presenti alle feste dei bambini e che piace senza dubbio a tutti. È una delle ricette più facili di sempre, al punto da dare soddisfazione anche ai più negati in cucina.

Oltretutto, è un’ottima idea da sviluppare ora che abbiamo in casa tanto cioccolato, magari avanzato dalle uova mangiate in questi giorni. Si tratta della ricetta perfetta per ogni occasione, anche per quando abbiamo pochi ingredienti in cucina. Non useremo, infatti, neanche le uova o il burro, presenti praticamente in ogni altra ricetta, o quasi.

In questo caso, invece, prepareremo un salame di cioccolato molto più leggero del solito. Avremo bisogno solo di yogurt greco, cioccolato, latte e dei nostri biscotti preferiti. Rimbocchiamoci le maniche e prepariamo questa stupendo salame al cioccolato.

Ingredienti

  • 300 g di cioccolato fondente o al latte;
  • 450 g di yogurt greco;
  • 400 g di biscotti;
  • 80 g di nocciole;
  • 5 cucchiai di miele;
  • 100 ml di latte vegetale o vaccino.

Il cioccolato avanzato diventerà un ottimo salame dolce, senza uova né burro, pronto in 5 minuti e così buono che ci leccheremo le dita

Iniziamo a preparare il cioccolato, riducendolo a pezzetti da far sciogliere a bagnomaria in un pentolino. Altrimenti potremo anche farlo sciogliere nel microonde.

Mescoliamo il cioccolato con un mestolo e, quando sarà pronto, mettiamolo da parte a raffreddare. Aspettiamo qualche minuto e, una volta che si sarà intiepidito, uniamolo in una ciotola anche allo yogurt e al latte. Quest’ultimo dovremo aggiungerlo gradualmente, continuando a mescolare gli ingredienti. Alla fine otterremo un composto cremoso ma abbastanza denso e non troppo liquido.

A questo punto prendiamo i biscotti che abbiamo scelto precedentemente e sbricioliamoli grossolanamente. Per farlo, potremo avvolgere i biscotti in un tovagliolo e schiacciare il tutto con le mani o con un bicchiere. Ora versiamo i biscotti nell’impasto al cioccolato, e aggiungiamo anche il miele e le nocciole già tritate.

Quando il composto sarà omogeneo, versiamolo su un foglio di carta da forno, arrotolando le estremità per chiudere il rotolo. Avremo ottenuto una sorta di caramella, che dovremo mettere in freezer per almeno 2 ore. Il cioccolato avanzato diventerà un ottimo salame dolce e più leggero del solito, perché privo di zucchero, uova e burro.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te