Il capo d’abbigliamento che una donna di classe non dovrebbe indossare mai

Abbiamo già parlato di eleganza e charme in un precedente articolo a proposito della sciarpa, accessorio tanto utile quanto alla moda. Questa volta noi della Redazione vogliamo soffermarci su un altro punto: non cosa ci rende eleganti, ma cosa non ci rende eleganti. Nel dettaglio, oggi parleremo di quello che riteniamo essere il capo d’abbigliamento che una donna di classe non dovrebbe indossare mai.

Ciascuno di noi ha una sua specifica corporatura. C’è chi è più in carne e chi lo è di meno, chi è più formosa e chi invece è un po’ “spigolosa” (fisicamente parlando). Ad ogni modo, non importa quale sia la nostra corporatura, interessa piuttosto il capo d’abbigliamento in sé e per sé. Vediamo di quale si tratta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il capo d’abbigliamento che una donna di classe non dovrebbe indossare mai

Stiamo parlando dei pantaloni o jeans a vita bassa. Molto di moda nei primi primi anni 2000, i pantaloni a vita bassa hanno fatto la storia. Amati da tutte le liceali e non solo, erano trendy e sicuramente non passavano inosservati. I primi anni 2000, però, sono passati già da tempo e così anche questa particolare moda.

I motivi per cui le donne dovrebbero evitare di indossare questo capo d’abbigliamento sono diversi e li spieghiamo subito.

Tutti i motivi per cui non dovremmo usare i pantaloni a vita bassa

Il primo è la loro scomodità. Chi li ha usati sa perfettamente a cosa ci riferiamo. Non aderendo bene al fisico, i capi a vita bassa tendono a scivolare, così costringendoci a sollevarli ad ogni passo.

Il secondo è il cattivo gusto. Quante volte sarà capitato di sedersi e… voilà, ecco che gli slip sono subito in bella vista. È indifferente che si tratti di un tanga o di una mutanda, una volta sedute la possibilità che questo fuoriesca dal pantalone è altissima.

Il terzo è il modo in cui sagomano il nostro corpo. Il jeans a vita bassa spezza letteralmente la figura. Come accennato prima, abbiamo a che fare con un modello che non sagoma il corpo. Ne consegue che non dà armonia al fisico e anzi mette in risalto i difetti a livello dei fianchi.

Siamo ancora convinti di usare quel paio di jeans che conserviamo dal 2002?

Consigliati per te