Il cane riconosce quando il suo vero padrone è felice in questo modo sorprendente

Ogni cane crea con il suo vero padrone un rapporto sorprendente, fatto di amore e fedeltà. Una delle cose che però sorprende maggiormente i padroni di questi splendidi animali è la loro empatia.

Il cane riconosce quando il suo vero padrone è felice

Sembra, infatti, che il nostro amico sia capace di capire precisamente quando siamo tristi e quando siamo felici. Questa non è una sensazione dei padroni, ma un dato dimostrato ormai scientificamente. Infatti, il cane riconosce quando il suo vero padrone è felice in questo modo sorprendente.

L’istinto dei cani, il segreto è nell’olfatto

Moltissimi chiamano istinto quella capacità veramente particolare dei cani di capire chi si trovano davanti. Non è strano, infatti, vedere il nostro amico nervoso quando si trova davanti ad una persona malintenzionata prima ancora che noi ce ne accorgiamo.

Allo stesso modo, sembra veramente incredibile che i nostri amici siano capaci di capire le nostre emozioni al volo. Non importa quanto cerchiamo di nasconderle, il nostro amico a quattro zampe sarà là a consolarci nei momenti bui e a giocare con noi quando siamo felici.

Ma come fanno i cani a riconoscere lo stato d’animo del proprio padrone? Tutto avrebbe a che fare con l’olfatto, un senso particolarmente sviluppato nei cani.

L’odore delle emozioni

I cani sarebbero infatti capaci di percepire l’odore delle emozioni. Una ricerca condotta dall’Università Federico II di Napoli sembra aver dimostrato questo fatto

I nostri amici sarebbero, cioè, capaci di sentire i diversi odori del nostro sudore e reagire di conseguenza. Quando abbiamo paura, si innervosiscono e diventano inquieti, mentre se siamo felici sono pronti a venirci vicino.

Questa capacità spiega anche perché i cani tendono ad essere più amichevoli con certe persone che non con altre. Abbiamo così spiegato il mistero. Infatti, Il cane riconosce quando il suo vero padrone è felice in questo modo sorprendente.

Consigliati per te