Il cane con intelligenza da Border Collie e affettuosità da Golden Retriever

cane

A volte si pensa che per prendere un cane docile e affabile si devono scegliere razze di statura piccola. Si pensa che un cane piccolo possa essere anche facilmente gestibile. Invece molto dipende dal carattere del singolo esemplare. In esso rientrano sia le tendenze della razza, ma anche quegli aspetti che appartengono ad ogni singolo esemplare. In questo modo potremmo avere due caratteri diversi, all’interno della stessa razza.

Che non sia necessario scegliere un cane piccolo perché sia tranquillo, ne troviamo un esempio in questo cane di origine africana che teneva a bada i leoni. Veniva utilizzato nella caccia per attirare i leoni, di cui non aveva paura. Si potrebbe pensare ad un cane feroce e spaventoso e invece si tratta di un cane dall’aspetto molto elegante. Il suo pelo è molto corto, tanto che sembra quasi che non ne abbia. Un aspetto che lo aiuta a mettere in evidenza il suo fisico slanciato e allo stesso tempo robusto.

Parliamo appunto del Rhodesian Ridgeback, come indica il nome, una razza proveniente dalla Rodesia. In Italia questa razza comincia ad avere un certo successo, anche grazie al suo carattere tranquillo e posato.

Il cane con intelligenza da Border Collie e affettuosità da Golden Retriever

Il nostro cane di cui parliamo non manca d’intelligenza e allo stesso tempo di affettuosità. Due caratteristiche che sono attribuibili al Border Collie, il cane forse più intelligente al Mondo. L’altra, invece, l’affettuosità è tipica del Golden Retriever, un cane da caccia che si trova molto bene in famiglia con i bambini.

Originario delle Prealpi svizzere, è il nostro Bovaro del bernese. Un cane che nasce nelle zone di montagna, accanto alle fattorie, dove sono presenti degli altri animali. La sua stazza non certamente piccola non deve indurre però in errore. Come grande è suo fisico, altrettanto grande è il suo cuore. Tanto che molte famiglie lo accettano in casa loro, anche se abitano in città.

Un carattere adattabile e gioviale

La caratteristica principale di questo cane è la sua adattabilità, certamente segno di intelligenza. Infatti si adatta facilmente sia alla vita campagnola, come a quella cittadina. Naturalmente, le sue origini lo portano piuttosto verso i luoghi in cui la natura è maggiormente presente.

Un’altra caratteristica tipica del suo carattere è la giovialità. È un cane positivo e, per questo, introdotto volentieri anche nelle famiglie. Tuttavia, il cane con intelligenza da Border Collie e affettuosità grande, non va considerato un cane da poltrona, da tenere chiuso in casa. Anzi ha bisogno del suo spazio e della sua voglia di muoversi. È in questo modo che potrà dare il meglio di sé stesso.

Lettura consigliata

La razza di cane molto forte e coraggiosa anche adatta a fare da guardia

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te