Investi con il broker FX & CFD con il rating più alto del 2018 - Scopri di più

Il cambio euro yen aggrappato ad una resistenza per evitare un indebolimento del 9%

Il cambio euro yen ha chiuso la settimana di contrattazione a 128,71.

Il massimo annuale per il momento è stato segnato a 137,51 ed il minimo a 124,62.

Quali erano le attese di lungo termine?

Scenario   per l’anno 2018

Legenda

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

130,41

123,01

Cosa significa?

Che poteva essere possibile un ritorno verso area 130,41  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Rialzi strutturali solo sopra 130,41.

Ora quale futuro?

Scenario  a 6/12 mesi

Legenda

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

132,11

130,89

Cosa significa?

Che potrebbe  essere possibile un ritorno verso area 130,89 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Finchè non avremo chiusure mensili superiori a 132,11, il trend rimarrà ribassista con obiettivo a 6/12 mesi verso area 112.

Come al solito si procederà per step.

Il cambio euro yen aggrappato ad una resistenza per evitare un indebolimento del 9% ultima modifica: 2018-08-04T07:29:14+00:00 da redazione


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.