Il bicarbonato torna utile anche nella cura degli animali domestici

Il bicarbonato torna utile anche nella cura degli animali domestici.

Sono probabilmente innumerevoli gli utilizzi del bicarbonato di sodio per risolvere piccoli e grandi problemi domestici.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

In virtù delle sue proprietà deodoranti e batteriostatiche, e della sua atossicità, possiamo usarlo laddove i detersivi aggressivi potrebbero essere dannosi o superflui.
Forse non tutti sanno che il bicarbonato torna utile anche nella cura degli animali domestici.

Ecco tre trucchetti igienici ed economici per facilitare la convivenza con gli amici a quattro zampe, ma non solo.

Deodorare lettiere e gabbiette

Il bicarbonato di sodio neutralizza piuttosto efficacemente gli acidi urici che causano cattivi odori.

Non essendo tossico, può essere sparso sul fondo della lettiera per gatti.

Al prossimo cambio di lettiera, pulisci la vaschetta e asciugala. Spargi il bicarbonato sul fondo prima di versarvi la sabbia pulita. Di tanto in tanto, per contrastare la formazione di odori, aggiungine una nuova manciata sulla superficie.

Non è tossico e non è profumato, così il tuo gatto non proverà alcun fastidio.

Vale lo stesso per le gabbiette per uccelli o per conigli. Cospargendo il fondale di bicarbonato di sodio diminuiremo nettamente la puzza.

Anche per il lavaggio di gabbie, lettiere e altre parti in plastica, una soluzione a base di acqua e bicarbonato è l’ideale. Non rovina, non profuma e non lascia residui nocivi.

La pulizia dei giochi per animali

Il bicarbonato torna utile anche nella cura degli animali domestici per la detersione dei loro accessori e giocattoli, in plastica o in tessuto.

Per ottenere una pulizia sicura degli oggetti che il cucciolo morderà e trasporterà in bocca, puoi sciogliere un paio di cucchiai di bicarbonato in un litro d’acqua. Immergi i giochi e strofinali con una spugna, dedicata solo agli accessori degli animali, poi risciacqua con cura.

Il lavaggio di coperte e cuscini della cuccia

Aggiungere uno o due cucchiai di bicarbonato di sodio al detersivo, a mano o in lavatrice, ne aumenta l’efficacia. Torna particolarmente utile per questi tessuti molto sporchi, ma che vogliamo privi di residui tossici o irritanti. Questi infatti necessitano di essere puliti a fondo.

Il bicarbonato aiuterà anche a rimuovere gli odori persistenti di cui coperte e cuscini degli animali sono spesso intrisi.

Anche le parti che non possono essere immerse in acqua possono essere trattate con bicarbonato di sodio. Così come si fa per tappeti e divani, è possibile distribuire il bicarbonato sulle superfici e lasciarlo agire per qualche ora. Tutti i residui si rimuovono con una spazzola o un aspirapolvere.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.