Il bicarbonato come ingrediente perfetto per rendere meno acido il pomodoro

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Quante volte vi sarà capitato di dover rinunciare a un saporito piatto a base di pomodoro, a causa della sua acidità. Sapete bene cari Lettori che il pomodoro, ma anche la passata fatta in casa, sono degli eccezionali alleati per la salute del nostro cuore e di tutto lo organismo. Non tutti però possono apprezzare il gusto e le virtù di questo alimento che può causare, con la sua alta acidità, dolori di stomaco e bruciori. Soprattutto coloro che soffrono di gastrite, colite, ulcera e reflusso gastroesofageo devono stargli alla larga. In questo articolo però i nostri Esperti vi suggeriscono il bicarbonato come ingrediente perfetto per rendere meno acido il pomodoro.

Il classico soffritto

La tradizione mediterranea presenta molte ricette che arricchiscono il soffritto della pasta col pomodoro tagliato a fettine e rosolato. Questa è la classica situazione in cucina nella quale il bicarbonato funge da elemento utile per eliminare l’acidità del nostro pomodoro. Basterà semplicemente continuare la cottura del sugo fino a quando i pomodori non saranno pronti. A questo punto, dopo aver rigorosamente tolto la pentola dal fuoco, versate un cucchiaino di bicarbonato sui vostri pomodori. Mescolate fino a quando il bicarbonato non sarà praticamente scomparso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Non spaventatevi se sentirete un effetto scoppiettante, perché sarà la reazione proprio dell’acido di pomodoro e di quello di bicarbonato che entrano in contrasto. Terminata questa azione, potrete rimettere la pentola sul fuoco e continuare la cottura. Vedrete che i vostri pomodori avranno sicuramente perso la loro tipica acidità, ma non il sapore. A Voi svelato il bicarbonato come ingrediente perfetto per rendere meno acido il pomodoro e mangiarlo senza timore.

Il consiglio delle nonne

Allo stesso modo, se avete voglia di un’insalata col pomodoro, ma avete paura dell’effetto acido, ci penserà un vecchio trucco delle nostre nonne. Forse non lo saprete, ma la maggior parte della concentrazione acidula del pomodoro risiede nei suoi semi. Potrete rimuoverli, facendo però attenzione a non intaccare la polpa che contiene i nutrienti dell’alimento.

Approfondimento

Scegliere l’infuso giusto per dormire bene e svegliarsi ancora meglio

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te