Il bene rifugio per eccellenza esplode al rialzo. Dove approderà la corsa dell’oro

Causa le numerose crisi degli ultimi mesi, non ultima il coronavirus, il bene rifugio per eccellenza, l’oro, ha accelerato al rialzo.

L’epidemia di coronavirus cinese continua a dominare il sentimento del mercato, dato che la seconda economia mondiale è praticamente in quarantena. Negozi chiusi e lavoratori che restano a casa hanno costretto grandi nomi come Nike, Adidas, Apple e Versace ad avvertire gli investitori che le vendite potrebbero subire un colpo. La China Passenger Car Association (CPCA), ha riferito che le vendite di autovetture nel paese sono crollate del 92% nella prima metà di febbraio.

La crescita della Cina sarà senza dubbio influenzata dall’epidemia. Ma come il virus, la crisi non rimarrà confinata al territorio cinese. Secondo Oxford Economics, il coronavirus potrebbe costare all’economia globale più di un decimo di dollari di produzione perduta e ridurre la crescita globale dell’1,3% se quest’anno  il virus dovesse diventare una pandemia.

Nel frattempo, i dati macroeconomici statunitensi continuano a segnalare che l’economia locale è la più resistente. I prezzi alla produzione sono aumentati più del previsto a gennaio, mentre gli indici regionali del settore manifatturiero sono saliti alle stelle. I dati sull’occupazione non sono riusciti a impressionare, ma sono rimasti su buoni livelli. Il biglietto verde è stato la valuta più forte in assoluto, ma non è stato in grado di trarre vantaggio dal metallo brillante, riflettendo i timori del mercato.

Tutte queste indicazioni hanno spinto il bene rifugio per eccellenza a toccare i massimi dal 2013 a quota $1650. Fin dove si potrà spingere questo rialzo?

Il blu è il futuro colore dell’oro. Guadagnare con PureCycle

Analisi grafica e previsionale sulla commodity oro

Sull’oro, time frame mensile, è in corso una proiezione rialzista che ha portato le quotazioni a contatto con il II° obiettivo di prezzo in area $1.660,38. Qualora il mese di febbraio dovesse chiudere sopra questo livello si aprirebbero le porte al raggiungimento del III° obiettivo di prezzo in area $1.883,95. In questo caso ci sarebbe un apprezzamento del bene rifugio del 15% che per una commodity è un guadagno molto interessante. Da notare che da questi livelli ai massimi storici in area $2000 il passo è breve.

bene rifugio

ORO: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu settimanale i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

 

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.