Il balcone esploderà di colore e profumo da giugno a settembre con questa meravigliosa e coloratissima pianta di Venere che farà invidia a tutti i vicini

La verbena è una pianta secolare che prende il suo nome dal termine celtico “ferfaen” che indica la capacità della pianta di scacciare via le pietre, così chiamata per la sua utilità nel porre rimedio ai calcoli renali.

Una pianta davvero immancabile per ornare i nostri balconi così come questa che li renderà dei cieli stellati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Le proprietà e la storia

Fonte di ispirazione per poeti e scrittori per le sue infinite proprietà benefiche e la sua inestimabile bellezza. Una pianta considerata sin dai popoli antichi una potente divinità.

Da essa, infatti, potevano derivare ricchezza o povertà, felicità o infelicità, gioia o dolore. Simbolo di pace e prosperità veniva utilizzata come talismano contro morsi di animali velenosi e mal di testa. Ma anche per risvegliare l’equilibrio, la passionalità nella propria vita. Proprio per questo viene definita la pianta di Venere.

Proprietà curative

Utilizzata in erboristeria per le sue innumerevoli proprietà medicinali, utile per combattere ansia e stress. Ma anche per trattare depressione, febbre e mal di testa.

Il balcone esploderà di colore e profumo da giugno a settembre con questa meravigliosa e coloratissima pianta di Venere che farà invidia a tutti i vicini.

Appartenente alla famiglia delle verbenacee, è una pianta erbacea che produce fiori profumatissimi. I fiori sono raggruppati in spighe e sono dei colori più vari: dal lilla al rosa, dal viola al rosso.

Caratteristiche e fioritura

Essa è di facile coltivazione e  predilige l’esposizione diretta al sole. In estate meglio riporla in un posto soleggiato. Ma non per l’intera giornata. Non tollera bene il freddo. L’innaffiatura deve essere costante ma non eccessiva.

Di tanto in tanto all’acqua dell’innaffiatura va aggiunto del concime, così da permettere alla pianta di essere più robusta.

La sua fioritura avviene dall’inizio di giugno alla fine di settembre.

Dunque, il balcone esploderà di colore e profumo da giugno a settembre con questa meravigliosa e coloratissima pianta di Venere che farà invidia a tutti i vicini.

Consigliati per te