Ieri un brusco dietrofront a Wall Street. Cosa succederà da ora in poi?

Si chiude una settimana di contrattazione decisiva e dopo giorni di rialzi, ieri un brusco dietrofront a Wall Street. Si torna al ribasso, come da proiezione del nostro frattale annuale, oppure si virerà ulteriormente al rialzo?

Il minimo annuale e forse il decennale è stato segnato oppure siamo vicini a una nuova ondata di vendite? Tutto è ancora possibile e proprio oggi molti tasselli del puzzle si incastreranno per definire lo scenario probabile.

Procediamo per gradi.

I prezzi di chiusura della giornata di contrattazione degli indici americani del giorno 21 aprile sono stati i seguenti:

Dow Jones

34.780,85

Nasdaq C.

13.174,22

S&P 500

4.393,54.

Ieri un brusco dietrofront a Wall Street. Cosa succederà da ora in poi?

Ecco i prezzi da monitorare per definire la probabile mossa dei listini da oggi ai prossimi giorni. Siamo in un momento nodale.

Dow Jones

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 35.493. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 34.889.

Nasdaq C.

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 13.710. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 13.685.

S&P 500

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 4.513. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 4.471.

Posizione di trading multidays in corso e segnale dei nostri Trading Systems

Flat dall’apertura del 20 aprile.

Apple, potrebbe scendere nel breve anche del 10%

Il titolo (NASDAQ:AAPL) ha chiuso l’ultima seduta al prezzo di 166,42 dollari in ribasso dello 0,42% rispetto alla seduta precedente.

Tendenza di breve ribassista. Fino a quando non si assisterà ad una chiusura settimanale superiore a 171,27, i prezzi potrebbero continuare a scendere in poche settimane verso l’area di 150,10 e poi 137,89 dollari.

Lettura consigliata

Domani è decisivo per i mercati azionari che potrebbero partire anche nuovamente al rialzo

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te