Ieri i mercati di Wall Street si sono posizionati anche per ripartire al rialzo. Cosa monitorare?

Al sell off di venerdì e all’apertura in rosso, nelle ultime ore di contrattazione ieri i mercati di Wall Street si sono posizionati anche per ripartire al rialzo.

Oggi, se il rialzo deve ripartire, i listini dovranno aprire sui minimi e chiudere sui massimi. Cosa farà ripartire invece il sell off? La rottura al ribasso dei minimi di ieri.

Procediamo per gradi.

I prezzi di chiusura della giornata di contrattazione degli indici americani del giorno 2 maggio sono stati i seguenti:

Dow Jones

33.061,5

Nasdaq C.

12.536,02

S&P 500

4.155,38.

I mercati di Wall Street ieri si sono posizionati anche per ripartire al rialzo. Cosa monitorare?

Dow Jones

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 33.920. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 34.106.

Nasdaq C.

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 12.861. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 12.861.

S&P 500

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 4.270. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 4.309.

Come scritto nei giorni scorsi, fino a quando non cambierà qualcosa, sono questi gli obiettivi a cui si punta per/entro il 5 luglio:

Dow Jones

30.200

Nasdaq C.

10.800

S&P 500 

3.933.

Posizione di trading multidays in corso e segnale dei nostri Trading Systems

Short dal 2 maggio.

Amazon ha raggiunto livelli estremi dai quali potrebbe ripartire

Il titolo (NASDAQ:AMZN) ha chiuso la giornata di contrattazione del 2 maggio al prezzo di 2.490 dollari, in ribasso dello 0,18% rispetto alla seduta precedente.

La nostra strategia di investimento
Alcuni oscillatori iniziano a evidenziare nuovamente (nelle scorse settimane si è verificato un falso segnale al rialzo e di bottom) che i prezzi si sono portati in un’area dove potrebbero ripartire. La tendenza comunque è ribassista, e fino a quando non si assisterà ad una chiusura settimanale superiore a 2.924,43, le quotazioni potrebbero continuare a scendere.

Lettura consigliata

Dai livelli attuali o si riparte al rialzo oppure nei prossimi giorni si assisterà a un forte sell off dei mercati

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te