Idee per gustare il primosale in maniera insolita

Il primosale è un formaggio fresco, leggero e genuino. Dalla consistenza morbida e compatta, ha un gusto delicato, ed è anche un’ottima fonte di calcio, proteine e fermenti lattici vivi.
Un ottimo ingrediente da inserire con regolarità nella dieta di tutta la famiglia, per un’alimentazione sana ed equilibrata.
Dopo questa presentazione, non si deve però pensare a un formaggio da dieta, da abbinare ad una triste insalatina scondita.

Oltre ad avere delle proprietà organolettiche di tutto rispettato anche consumato fresco, la sorpresa di cui parleremo in questa guida, sta proprio nelle svariate idee per gustare il primosale in maniera insolita.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Primosale cotto

Probabilmente in molti non ci avranno mai pensato, ma i formaggi freschi, come appunto il primosale, possono assumere più gusto se cotti.

Un classico della tradizione è la mozzarella in carrozza. Iniziamo proprio prendendo spunto da questo intramontabile evergreen tipico della tradizione gastronomica campana.
Esattamente come si fa per la mozzarella, anche il primosale può essere impanato e fritto, per una variante di gran carattere, sicuramente più gustosa, ma anche calorica…

Primosale alla griglia

Con un occhio alla linea e per restare entro i limiti calorici, ecco ora un’altra versione del primosale cotto, saporitissima ma leggera. È sufficiente sistemare una bella fetta di primosale sulla piastra già calda (va benissimo anche una padella antiaderente). Il formaggio comincerà a sciogliersi fino a ottenere una consistenza piuttosto gommosa e una deliziosa e stuzzicante crosticina abbrustolita lungo i bordi.

Senza alcuna aggiunta di ingredienti, questo primosale non farà sentire la mancanza dei più noti – e anche più calorici – tomini.

Contorni

Dopo aver consigliato alcune idee per gustare il primosale in maniera insolita, ecco qualche idea anche sui contorni da abbinare insieme.
Per la versione “in carrozza”, nessun dubbio, l’accoppiata ideale è con un’insalatina mista fresca che “sgrassa la bocca”.
Per la versione grigliata, il top è con un bel mix di verdure grigliate (melanzane, zucchine, peperoni, cipolle e patate). Un coloratissimo piatto unico tutto da preparare comodamente utilizzando un’unica pentola!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te