Ideare un deodorante ecologico ed economico fai da te per la nostra auto

Secondo le statistiche di settore, passiamo nella nostra auto anche fino al 20% della nostra vita. Ma, ci sono impieghi che alzano vertiginosamente la quota fino al 30%. Senza considerare milioni di persone che vivono e lavorano nelle metropoli mondiali e passano ore intere nella vettura tra smog e traffico. A questo punto igiene e pulizia della macchina sono fondamentali: dagli interni, ai tessuti, fino al filtro dell’aria condizionata. Ma anche la profumazione ha la sua importanza, soprattutto quando trasportiamo terzi e fa piacere salire e sentire l’abitacolo profumato. Nei reparti auto dei supermercati troviamo ormai decine di marche che propongono deodoranti di ogni tipo, forma, aroma e colore. Per non parlare dei prezzi. Vale la pena ricordare però che sono quasi tutti prodotti chimici, anche se sempre meno impattanti a livello salutare e sempre più controllati. Ma la nostra redazione oggi vi suggerisce come ideare un deodorante ecologico ed economico fai da te per la nostra auto.

Prima la vaporizzazione comunque

Il nostro “team di salute e benessere” consiglia comunque sempre di igienizzare la macchina, soprattutto se in presenza di bambini. Anche e, a maggior ragione, se trasportiamo il nostro amico a quattro zampe. La pulizia ideale, con la rimozione dei batteri e degli acari avviene con la vaporizzazione a 100 gradi, anche negli appositi distributori. Ma possiamo tranquillamente farlo a casa con i nostri elettrodomestici ad hoc. L’ingrediente che suggeriamo per igienizzare e profumare è più semplice e comune di quanto possiamo pensare: il bicarbonato. Provate a lasciarlo agire sui tessuti, sul cruscotto, nel posacenere per tutta la notte. Vedrete e sentirete il risultato! Ha un grande potere assorbente ed eliminerà anche gli odori più insistenti.

Non male anche i sacchettini profumati

Ideare un deodorante ecologico ed economico fai da te per la nostra auto, passa anche dai sacchettini profumati. Ricordate quando li facevamo a scuola, o ai “grest” da bambini? E li portavamo a casa tutti orgogliosi da mamma e papà. Ebbene, creare dei sacchettini profumati eco fai da te con:

  • Bicarbonato
  • Bucce di agrumi
  • Lavanda
  • Fiori di campo essiccati

sarà anche un bel passatempo e una soluzione economica e salutare, non solo per l’auto, anche per armadi, cassetti, guardaroba e cassettoni. Vi consigliamo di provare anche la versione del batuffolo di cotone imbevuto negli oli essenziali e chiuso nei sacchettini. Un’idea nuova, originale e assolutamente naturale per profumare tutti i nostri ambienti!

Approfondimento

Succo fresco da bere sotto l’ombrellone

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te