Un’idea originale per un pandoro farcito da leccarsi i baffi

Natale sta arrivando. Nei supermercati è già possibile trovare pandori e panettoni di tutti i tipi. Dai classici a quelli ripieni di cioccolato o pistacchio. Qui l’eterna diatriba: pandoro o panettone? Per far appassionare anche i golosi di panettone oggi vi proponiamo una ricetta originale. Il pandoro farcito con crema di mascarpone, ma con un twist!

Un’idea originale per un pandoro farcito da leccarsi i baffi

Per realizzare questa ricetta ci serviranno:

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch
  • 1 pandoro;
  • 200ml di panna fresca;
  • 400gr di mascarpone;
  • 60gr di zucchero;
  • 1 bicchierino di liquore a nostra scelta;
  • 40gr di cioccolato bianco;
  • 30gr di pistacchi sgusciati.

Procedimento

Prima di tutto tagliamo a fette di circa 2cm di spessore il pandoro. Il taglio deve essere orizzontale. Così da ricavare dei dischi a forma di stella. Ora mettiamole da parte. Passiamo a tritare il cioccolato e i pistacchi. Basta ridurli a scaglie, non troppo precise. E ora prepariamo la crema.

Montiamo la panna fresca con lo zucchero con lo sbattitore. Quando la panna sarà abbastanza spumosa aggiungiamo il mascarpone. Ora bisogna mescolare il tutto ma con un cucchiaio di legno o con una spatola di silicone. Non va usata la frusta elettrica altrimenti rischiamo di smontare la crema e farla diventare liquida. A questo punto è arrivato il momento di comporre il nostro dolce.

Mischiamo il liquore scelto, ad esempio il limoncello, con dell’acqua. In rapporto 1:3, cioè una parte di limoncello e 3 di acqua. E bagnamo la prima fetta di pandoro disposta sul nostro piatto. Senza esagerare, non deve essere zuppa. Cominciamo da quella più grande, che sarà la nostra base.

Ora farciamo con la nostra crema e aggiungiamo qualche scaglia di cioccolato e pistacchio. Poi impiliamo la fetta successiva. Disponiamola alternando le punte, in modo che si vedano quelle della fetta di sotto. Deve sembrare un alberello di Natale.

Arrivati in cima, spalmiamo la nostra crema e ci sbizzarriamo con le decorazioni. Magari si può aggiungere un rametto di ribes o una ghirlanda di scorza di limone. Pronto per essere servito!

Le varianti

Ed ecco un’idea originale per un pandoro farcito da leccarsi i baffi. Si può anche realizzare una variante con una crema al mascarpone classica. Quella usata per fare il tiramisù. Ma questa versione stupirà tutti. E il bello è che si può preparare con qualche giorno d’anticipo e conservare in frigo. Senza alcun rischio di rovinarla o che l’uovo della crema classica vada a male.

Un altro dolce da servire per le nostre cene natalizie è sicuramente il panzerotto farcito di castagne. Provare per credere!

Consigliati per te