I trucchi per mantenersi in forma e sereni quando non si può uscire di casa

Ecco ritornati nella complicata fase della quarantena dovuta a una seconda fase dell’aggravarsi del numero dei contagi da Covid-19. Questa volta non sarà per tutti uguale, poiché i provvedimenti presi dal Governo insieme ai tecnici specializzati sono diversi.

Solo nelle zone “rosse”, ove i contagi raggiungono numeri elevati, si richiede uno sforzo maggiore per non uscire di casa se non in casi di “estrema necessità”. Se si pensa esclusivamente a come trascorrere questi lunghi momenti in casa e non alla privazione che ne deriva, si avranno ottime possibilità di uscirne senza ripercussioni di alcun tipo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Chiaramente, chi vive da solo avrà più difficoltà nell’affrontare in modo “sano” tutti gli aspetti di una vita esclusivamente casalinga. Eppure gli esperti forniscono consigli precisi: i trucchi per mantenersi in forma e sereni quando non si può uscire di casa. Ecco quali sono.

Per il corpo

Quando si parla di benessere, lo sguardo ricade sul benessere del corpo che comprende attività fisica (e che in realtà coinvolge molto la mente) e alimentazione.

Per quanto riguarda l’attività fisica, si consiglia di effettuare almeno 30 minuti al giorno di attività fisica di media intensità per gli adulti; in più è bene effettuare pause di stretching o esercizi yoga per chi lavora da seduto. Chi lavora al computer dovrebbe anche temere per gli occhi: alcuni esercizi mirati potranno rilassare e riattivare la vista.

L’alimentazione è allo stesso modo fondamentale e bisogna curarsene nel migliore dei modi. Al consiglio universale di una dieta varia, basata sull’equilibrio tra i cibi e il giusto apporto nutritivo, si associa anche la questione delle quantità. Le porzioni devono essere riequilibrate per una vita più sedentaria. Questo non significa privarsi di momenti dedicati a un dolce o al peccato di gola.

Orari precisi per i pasti aiutano nell’evitare scatti di fame e ingordigia da noia, oltre a calmare l’ansia e dare sicurezza. Evitare di mangiare distratti da televisione, computer e altra tecnologia. Masticare bene e per lungo tempo è fondamentale per una corretta digestione. L’acqua è un alleato prezioso, quindi va consumata in modo regolare, preferibilmente lontano dai pasti.

Per la mente

I trucchi per mantenersi in forma e sereni quando non si può uscire di casa comprendono anche il benessere della mente.

Per calmare l’ansia, lo stress accumulato nei giorni, il senso di solitudine o di chiusura, è necessario svolgere attività rilassanti e che arricchiscono il cuore e la mente. Quindi sono benvenuti libri quali romanzi, saggi, letteratura di viaggio e tutto quello che va viaggiare la mente.

Non sarà necessario informarsi continuamente sulle “novità” legate al virus o alla situazione politica. Farsi coinvolgere una volta al giorno dalla confusione e dall’informazione spesso caotica del mondo sarà sufficiente, specialmente se sentire le notizie crea emotività negativa.

Cercare di dormire il giusto numero di ore (7-8 massimo) e concentrarsi più sulla qualità del sonno. Aiutarsi con tutte i rimedi e le attività che favoriscono il rilassamento prima e durante il sonno è garanzia di benessere. Yoga, respirazione, fiori di Bach, mantra, tisane: tutto è benaccetto.

I trucchi per mantenersi in forma e sereni quando non si può uscire di casa. Si rimanda alle pratiche consigliate da Eufic, organizzazione no-profit che si occupa di salute alimentare.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te