I trucchi per fare durare più a lungo una padella antiaderente

Capita spesso che i cibi cucinati nella padella si attacchino sul fondo rovinando il pranzo o la cena.
Questo accade quando questi utensili, cominciano ad essere usurati e vecchi.
Esistono dei trucchi, con dei metodi naturali, che permettono di allungare la vita alle padelle e fare in modo che, i cibi non si attacchino sul fondo.

Consigliamo di buttare questi utensili qualora fossero troppo usurati perché sono nocivi per la salute.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ecco i trucchi per far durare più a lungo una padella antiaderente

Metodo con l’olio di oliva

Versare dell’olio di oliva nella padella coprendo interamente il fondo.
Poggiarla sul fuoco, a fiamma media, per una decina di minuti.
Toglierla dal fuoco e pulire il fondo con la carta assorbente da cucina, facendo attenzione a non bruciarsi le dita.
Con questo metodo, la padella risulterà come nuova.

Metodo col bicarbonato di sodio

Quasi tutti hanno in casa del bicarbonato di sodio, visto che è molto utile per le faccende domestiche.
Bene, lo si può utilizzare anche per ridare vita ad una vecchia padella.
Versare un po’ di bicarbonato e di acqua nella padella, mettere sul fuoco e far raggiungere la bollitura.
Spegnere il fuoco e aspettare che raffreddi.
Una volta raffreddato, buttare il liquido, e lavare come di consueto, con spugnetta e detersivo per i piatti.
Asciugare la padella e mettere un sottile strato di olio vegetale sul fondo, senza risciacquare.

Metodo col sale grosso

Mettere sul fuoco la padella, farla riscaldare e versarci dentro del sale grosso. Quando il sale si colorerà di giallo, come se volesse bruciare, toglierla dal fuoco e portare via i residui di sale, aiutandosi con della carta assorbente.

L’ultimo tra i trucchi per far durare più a lungo una padella antiaderente è quello con l’aceto.

Prima di utilizzare una padella appena comprata, consigliamo di mettere dentro un po’ di aceto. Poggiarla sul fuoco a fiamma media per qualche minuto.
Buttare l’aceto e lavare la padella con detersivo e spugnetta.

Consigliati per te