I trucchi migliori e velocissimi per pulire i mobili per giardino in vimini e farli tornare come nuovi

Il vimini è un materiale naturale ecosostenibile, molto usato negli anni sessanta e settanta ma sta tornando prepotentemente di moda per l’arredo giardino.

Una delle correnti di design per l’estate 2021 sarà lo stile hawaiano e i mobili in vimini saranno i protagonisti del mondo garden.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Se abbiamo in garage qualche sedia a dondolo, o qualche tavolino, in vimini è arrivato il momento di recuperarli e portarli a nuovo splendore.

Ecco quindi trucchi migliori e velocissimi per pulire i mobili per giardino in vimini e farli tornare come nuovi.

Passaggio 1: rimuovere la polvere

La polvere va rimossa con cura prima di passare a bagnare il mobile, perché, se inumidita, andrebbe a formare una patina incrostata ancor più difficile da togliere.

Spolveriamo, quindi, prima accuratamente con un pennello tutti gli intrecci del nostro mobile o completamento.

Passaggio 2: la pulizia con il sapone di Marsiglia

Prendiamo un calzino di spugna (magari rimasto spaiato) e iniziamo a passare la superficie del mobile, inserendovi la mano come fosse un guanto.

La miscela ideale per una buona pulizia ordinaria è realizzata con acqua e due cucchiai di sapone di Marsiglia in scaglie sciolto in un pentolino bollilatte.

Passaggio 3: rimozione della muffa dal vimini

Il vimini può sviluppare muffe e funghi soprattutto se riposto in luoghi umidi come cantine o garage. Dovremo, quindi, procedere pulendo più accuratamente il nostro arredo.

Prepariamo una soluzione di aceto di vino e acqua (25% di aceto e 75% di acqua).

Passiamo la soluzione con un panno in microfibra e risciacquiamo con il tubo d’irrigazione. Oppure con il nebulizzatore per le piante. Quindi lasciamo asciugare perfettamente al sole.

Se l’odore dell’aceto disturba, potremo utilizzare delle gocce di olio essenziale tea tree che ha un potere antifungino e antibatterico.

Se qualche lamella dovesse saltare, possiamo ripararla con della colla per legno. Una volta applicata la colla con uno stecchino in legno, teniamo la lamella in posizione, legandola con un filo di spago.

Con i trucchi migliori e velocissimi per pulire i mobili per giardino in vimini, e farli tornare come nuovi, potremo goderci una splendida estate all’aperto.

Consigliati per te