I trucchi e i consigli per cucinare i gamberi rossi che faranno impazzire il gusto dei nostri ospiti

Per gli amanti della cucina è un piacere cucinare e rendere felici i propri ospiti, la cucina è il regno di chi crea. Unire sapori, provare l’esito dell’unione di più gusti e riuscire a rendere unico e gustoso un piatto è arte di pochi.

La cucina è il luogo in cui coloro che amano sperimentare trovano la loro zona di comfort esprimendo il proprio estro.  In cucina ci si dedica alla creazione di piatti dolci e piatti salati, la scelta dipende dalla propensione di ognuno di noi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Certezza è che chi cucina lo fa perché prova soddisfazione nella riuscita dei propri piatti ed è un modo per coccolare i familiari ed amici.

Oggi con questo articolo vogliamo orientare i lettori verso un ingrediente che ben si adatta ad infinite preparazioni.

Ecco i trucchi e i consigli per cucinare i gamberi rossi che faranno impazzire il gusto dei nostri ospiti. 

Fritti al cocco

La ricetta dei gamberi fritti al cocco esalta il gusto del gambero ed è inoltre un antipasto che farà leccare i baffi a tutti coloro che lo mangeranno.

I gamberi vengono preparati con la farina di cocco e farina di riso, questi danno quel gusto esotico che rende particolare questo piatto.

La preparazione è molto semplice, puliamo accuratamente i gamberi senza però togliere la coda, questa ci servirà poi per poterli prendere senza utilizzare le posata.

Iniziamo infarinando i nostri gamberi prima nella farina di riso, poi nelle uova e successivamente nella farina di cocco.

Adesso friggiamoli facendo attenzione alla cottura, i gamberi devono essere dorati, una volta pronti trasferiamoli in un piatto dotato di carta assorbente.

Terminati con i fornelli disponiamo il nostro piatto da servire con i gamberi pronti e ben caldi.

Questi sono ottimi da soli ma anche con delle salse di accompagnamento che possiamo reperire tranquillamente in commercio come ad esempio la salsa in agrodolce.

Gamberi su crema di patate

Tra i trucchi e i consigli per cucinare i gamberi rossi che faranno impazzire il gusto dei nostri ospiti, menzioniamo un piatto molto semplice.

Abbiamo bisogno di patate, gamberi, sale, olio, pepe e noce moscata il quantitativo per la preparazione dipenderà da quanti invitati avremo a tavola.

Iniziamo pelando con cura le patate, poi tagliamole e lessiamole con l’utilizzo di una pentola con acqua.

Tagliare le patate velocizzerà i tempi di cottura, una volta lessate scoliamole e tritiamole con una forchetta cosi da renderla una crema.

Possiamo poi passare le patate in un frullatore cosi da rendere la crema omogenea, condiamo con sale, olio, pepe ed una spolverata di noce moscata.

Nel frattempo dedichiamo anche del tempo ai nostri gamberi, puliamoli accuratamente sgusciamoli e lasciamoli marinare seguiamo la ricetta tradizionale: limone, olio, sale e pepe.

Fatto questo possiamo poi servire il nostro piatto, creiamo un disco con la crema di patate mettiamoci su i nostri gamberi.

Per chi lo gradisce sarà possibile aggiungere una spruzzata di prezzemolo tritato o meglio ancora un po’ di pistacchio tostato e tritato.

Ecco i trucchi e i consigli per cucinare i gamberi rossi che faranno impazzire il gusto dei nostri ospiti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te