I trucchetti grazie ai quali le pubblicità in TV ci fanno comprare di tutto

Sappiamo bene che guardare la pubblicità rischia di danneggiare molto il nostro portafoglio. In un articolo precedente abbiamo indicato come stare seduti a guardare le inserzioni sia un grave e costoso errore.

Sappiamo che le pubblicità sono studiate ad arte, per avere un effetto inconscio su di noi che ci spinga ad acquistare anche se crediamo di non fare attenzione. Ma come fanno ad essere così efficaci? Andiamo a scoprire i trucchetti grazie ai quali le pubblicità in TV ci fanno comprare di tutto.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

L’emotività è importante

Ci sono tre obiettivi che le pubblicità si prefiggono. In primo luogo, vogliono che abbiamo una risposta emotiva a quanto ci mostrano. Pensiamo ad esempio ad un messaggio per un prodotto biologico. La pubblicità cercherà di far passare il messaggio che il prodotto è privo di OGM. La risposta emotiva che cerca è il disgusto o la paura verso gli OGM.

Le pubblicità cercano poi di toccare le nostre insicurezze per spingerci a comprare. Questo potrebbe funzionare molto bene se si cerca di vendere un prodotto di bellezza ad esempio.

Il terzo aspetto che le pubblicità cercano di toccare è lo stimolare il nostro istinto. I colori, i suoni, la confezione del prodotto: tutto deve essere molto bello ed interessante “a pelle”, senza ragionarci troppo. La pubblicità non vuole che pensiamo, ma che amiamo quanto vediamo senza ragionarci.

Il piano

Questo è un piano molto accurato da parte delle aziende, che così si assicurano sostanziosi guadagni. I trucchetti grazie ai quali le pubblicità in TV ci fanno comprare di tutto sono in realtà parte di un piano molto accurato. Un’azienda produce, cerca di tenere sotto controllo i costi, prova ad organizzarsi nel modo più efficiente possibile. Ma quando il prodotto è pronto, deve cercare di farlo comprendere al mercato, ed il modo migliore di farlo è con una bella pubblicità. Nulla di sbagliato o immorale, ma cerchiamo di stare attenti se siamo suscettibili a fare acquisti sconsiderati.

Consigliati per te