Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD - Scopri di più!

I tassi in area euro e dollaro sono destinati a salire: quali asset preferire e cosa mettere in portafoglio?

A cura di Gian Piero Turletti,

autore di Magic Box in 7 passi e di  PLT

Diversi fattori spingono per un rialzo dei tassi a livello internazionale: fine del QE e conseguente diminuzione del prezzo dei bond, fase ciclica avanzata verso la conclusione del ciclo espansivo, dinamiche di tensione geopolitica ed internazionale (si pensi in Italia, ad esempio, alla potenziale diatriba tra linee di politica economica alternativa tra il ministro dell’economia ed i partiti che spingono per flat tax e reddito di cittadinanza).

A loro volta, però, l’incremento dei tassi comporta, a livello di analisi econometrica, l’adozione di un più elevato tasso di attualizzazione, che a sua volta determina una diminuzione di valore di tutti gli asset stimabili soprattutto con il metodo discount cash flow, quindi sia azioni, che obbligazioni.

Un altro fattore che incide non poco sulle dinamiche dei diversi asset, in una fase ciclica come l’attuale, è il tipico comportamento degli asset e la relativa correlazione.

Se nelle principali fasi, rialziste o ribassiste, del ciclo economico, gli asset azionari ed obbligazionari vanno solitamente nella stessa direzione, come notiamo i cambiamenti di fase sono caratterizzati da un’anticipazione da parte dei mercati obbligazionari, che esprimono divergenze rialziste o ribassiste, del tutto analogamente, del resto, alla curva dei rendimenti.

Alcune volte il trend muta invece contemporaneamente.

In questa fase, quindi, è comunque importante difendere un portafoglio dagli effetti dei rialzi.

Ma quali sono le scelte da compiere?

Prevalentemente le seguenti:

  • Ridurre l’esposizione sul comparto obbligazionario
  • Nell’ambito della componente obbligazionaria, ridurre la duration (a maggior duration corrisponde maggior ribasso del prezzo a fronte di un aumento dei tassi)
  • Ridurre l’esposizione sul comparto azionario soprattutto di società caratterizzate da elevato livello di indebitamento
  • Mantenere o incrementare l’esposizione azionaria su quei comparti azionari per i quali è previsto un incremento degli utili (in quanto la maggiorata redditività contrasta la diminuzione di valore legata ad aumento dei tassi)
  • Una limitata esposizione potrebbe essere destinata a cogliere quelle che io definisco, più che investimenti, puntate al tavolo da gioco delle criptovalute.

Ovviamente i consigli dati non possono che essere di portata generale, in quanto ogni investitore ha propri obiettivi ed un diverso profilo di rischio, e solo l’attività di un consulente potrebbe consentire la costruzione di un portafoglio personalizzato.

 

I tassi in area euro e dollaro sono destinati a salire: quali asset preferire e cosa mettere in portafoglio? ultima modifica: 2018-07-27T08:03:17+00:00 da Gian Piero Turletti
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.