I tanti usi dell’alluminio che mai avresti pensato

Chi non ha in cucina un rotolo di alluminio? In genere ne facciamo un uso limitato, più che altro per coprire o avvolgere pietanze e tenerle al caldo. In realtà c’è un mondo da scoprire dietro al suo uso non solo in cucina ma anche per risolvere piccoli problemi quotidiani

È utile per sgrassare e lucidare, stirare in metà tempo e per alleviare i dolori articolari.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Ecco i tanti usi dell’alluminio che mai avresti pensato

Carta stagnola in cucina

E’ottima in cucina, no solo per preparare degli ottimi cartocci, ma anche per pulire e sgrassare. Per rendere le pentole splendenti basterà fare delle palline con l’alluminio e strofinare sulla parte che purtroppo sì è bruciacchiata o incrostata.
Possiamo avvolgere del pane appena sfornato o un panettone per tenerlo al caldo diverse ore.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Benefici per i dolori articolari

I fogli di alluminio sono ottimi per attenuare i dolori articolari come la sciatica o l’artrite. Avvolgere con la carta stagnola, magari tre o quattro fogli, la parte dolente e lasciarla tutta la notte.

L’alluminio per stirare

Per stirare in minor tempo stendere sull’asse da stiro la carta stagnola. Essa assorbendo il calore stirerà per noi la parte inferiore dei capi.

L’alluminio in lavatrice

Per ottenere dei panni morbidi e puliti realizzare una pallina con la carta stagnola grande quanto quella da tennis ed inserirla nel cestello della lavatrice assieme al bucato nel momento del lavaggio. Avremo meno elettricità statica, sarà più facile stirare, ed i panni saranno persino più morbidi.

Lucidare la bigiotteria

Per pulire e lucidare la bigiotteria in acciaio è necessario mettere in una ciotola un foglio di alluminio ricoprendola totalmente. Riempirla con dell’acqua calda e deporre al suo interno gli oggetti aggiungendo del sale. Lasciare in ammollo per circa mezz’ora. Alla fine asciugare. Vedrete i vostri oggetti splendere di nuovo.

Affilare le forbici

Per affilare le forbici non bisogna fare altro che prendere tre o quattro fogli di carta stagnola piegarli più volte per poi tagliarli. È proprio facendo così che le nostre forbici si affileranno.

Pulire il barbecue

Per pulire il nostro barbecue occorre appallottolare la carta di alluminio e strofinare energicamente con l’aceto per eliminare tutto lo sporco. Vedremo la griglia del nostro barbecue apparire come nuova.

Ricordiamo ai nostri lettori che oltre ai  tanti usi dell’alluminio che mai avresti pensato, il metallo   è riciclabile al 100% e viene buttato nel multi materiale assieme alla plastica.

Consigliati per te