I setup concentrici di Magic Box e Top or Bottom su Dax ed S&P 500

In questo articolo esamineremo la situazione dei setup dei metodi Magic box e Top or bottom su due principali indici internazionali, Dax e S & P 500.

Entrambe le tecniche indicavano setup sui medesimi livelli, magic box di prezzo e tempo, Top or bottom di tempo.

I due indici si trovano in una situazione tecnica diversa, già al ribasso di medio, forse anche di lungo il Dax, non ancora lo S & P 500.

Ma andiamo ad analizzare la situazione più nel dettaglio.

Dax: in base a magic box settato su barre mensili, un setup sensibile a potenziali inversioni era rappresentato dall’area 12900 per/entro giugno 2017.

Tale mese rappresentava un setup anche per il metodo Top or bottom, ed i prezzi hanno iniziato a declinare proprio in tale mese e in corrispondenza/prossimità anche con i setup settimanale e daily di Top or bottom. Ulteriori conferme ribassiste interverrebbero, in ottica di medio/lungo, alla rottura del supporto dinamico, individuato da magic box, questo mese passante a 11420.

S & P 500: a differenza di quanto intervenuto sul Dax, l’indice americano ancora non ha intrapreso la strada del ribasso.

Tuttavia dobbiamo rimarcare che ci troviamo, in tempo e prezzo, in corrispondenza di un potenziale setup di medio/lungo, in base a Magic box.

Ma per Top or bottom?

!!!Acquista in straordinaria offerta  gli Ebooks di Gian Piero Turletti!!!

In base a quanto verificatosi nel mese di novembre 2016, il mese in corso si candida a potenziale setup di medio/lungo, ed anche a livello settimanale, quallo in corso è time frame di potenziale setup.

Martedì della settimana in corso ha rappresentato setup daily, ed il massimo formatosi in tale seduta ancora non è stato superato, se non millimetricamente, nella giornata successiva.

Potrebbe quindi essere in corso di formazione una distribuzione su livelli di massimo ravvicinati, e domani sarà nuovamente setup daily.

Siamo quindi in presenza di setup di potenziale inversione.

Occorrerà quindi monitorare eventuali conferme in senso ribassista, che inizierebbero poi ad intervenire, sul medio/lungo, con una chiusura inferiore al mese precedente.

Ulteriori conferme ribassiste in ottica di medio/lungo, in caso di cedimento del supporto dinamico, individuato da Magic box, questo mese in area 2206.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te