I risultati in crescita potrebbero essere la benzina del rialzo delle quotazioni di Anima Holding

Nei giorni scorsi Anima Holding ha pubblicato risultati in crescita per la raccolta di marzo nonostante la pesante crisi economica in corso. Che il titolo stia vivendo un buon momento di forma si evince anche dalla performance degli ultimi tre mesi. Il gruppo del risparmia gestito, infatti, ha perso “solo” il 40% a fronte di un settore di riferimento che ha perso circa il 55%.

Un altro aspetto, oltre ai risultati in crescita,  che potrebbe spingere Anima Holding al rialzo è quello legato a possibili aggregazioni. In un’intervista a Il Sole 24 Ore il nuovo amministratore delegato di Animan, Alessandro Melzi d’Eril, non ha escluso possibili operazioni di aggregazione. In particolare si è parlato di un vecchio pallino di Anima Holding, ARCA SRG, la società di gestione di BPER Banca.

A questo proposito l’AD ha dichiarato

Così come noi abbiamo relazioni forti con Banco Bpm e Monte Paschi, Arca le ha con Bper e Popolare Sondrio. Eventuali operazioni che unissero questi gruppi potrebbero anche avvicinarci, dato che le fabbriche di prodotto restano in fondo a servizio dei gruppi bancari e li seguono nel destino attraverso il processo di consolidamento in atto nel settore

Se si combinano insieme gli effetti dei risultati in crescita con le possibili operazioni di M&A si comprende come si possano venire a creare le giuste condizioni per un’esplosione rialzista nei prossimi mesi.

Quali sono le indicazioni dell’analisi grafica e previsionali sul titolo Anima Holding?

Anima Holding  (MIL:ANIM) ha chiuso la seduta del 14 aprile a quota 2,962€ in ribasso dello 0,4%, rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista, time frame settimanale, che alla chiusura del 9 aprile ha rotto in chiusura di settimana la prima resistenza lungo il percorso che porta al I° obiettivo di prezzo in area 4,3534€. Se questo livello dovesse essere raggiunto le quotazioni Anima Holding avrebbero guadagnato circa il 50% dai livelli attuali.

Lo scenario rialzista verrebbe messo in discussione da chiusure settimanali inferiori a 2,9013€.

Anima Holding

Anima Holding: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Per la scheda tecnica sul titolo si rimanda a seguente link, clicca qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te