I rimedi ed i consigli sul dolore al dente del giudizio storto o cariato

Negli esseri umani la dentizione si completa e diviene permanente con la comparsa di quelli che vengono definiti denti del giudizio. Questi, gli ultimi a spuntare, spesso sono i denti  danno più problemi e più fastidi. Ed ecco, quindi, i rimedi ed i consigli sul dolore al dente del giudizio storto o cariato.

Innanzitutto, va detto che la crescita dei denti del giudizio è solitamente fastidiosa e, nei casi più complicati, può indurre un dolore a volte talmente insopportabile da renderne difficile la gestione. E ciò perché la crescita dei denti del giudizio comporta una lacerazione della cresta gengivale. In altre parole, i denti del giudizio, per poter spuntare in bocca, devono farsi spazio tra gli altri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco i rimedi ed i consigli sul dolore al dente del giudizio storto o cariato

In caso di carie, o di crescita storta, poi, i dolori, già di per sé impliciti alla crescita del dente del giudizio, possono acuirsi. E la soluzione, peraltro consigliata dal dentista, perchè l’unica risolutiva, non può che essere l’estrazione.

Ebbene, se il dente del giudizio spunta correttamente questo può essere facilmente estratto con gli opportuni strumenti. In caso di problemi, e in particolare nell’eventualità di uscita parziale o storta, sarà necessario intervenire, sotto anestesia, sulla gengiva, incidendola. E il dentista disporrà gli esami radiografici, da effettuare a cura del paziente.

Cosa fare dopo l’estrazione, dai farmaci alla pulizia della bocca

Dopo l’estrazione del dente del giudizio, i rimedi sono in genere offerti da appositi farmaci. Nella maggio parte dei casi, infatti, il dentista prescriverà al paziente l’assunzione di farmaci antinfiammatori e antidolorifici. E, se necessario, anche antibiotici. Inoltre, fino alla cicatrizzazione della ferita, il paziente dovrà stare alla larga da fumo ed alcol. Quanto all’alimentazione si dovranno assumere cibi molli da masticare. Fondamentale è anche astenersi dall’assumere bevande calde.

Ovviamente occorre evitare di masticare dal lato del dente del giudizio da poco estratto. E dopo ogni pasto non dimenticare la cura dell’igiene del cavo orale. Ciò mediante l’uso di collutori specifici  e ricorrendo delicatamente allo spazzolino elettrico.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te