I protagonisti di oggi a Piazza Affari e i rating degli analisti

I mercati sono in ripresa. Al giro di boa delle 12.30 (in realtà qualche minuto dopo, per la precisione) il Ftse mib sfruttava un +0,6% di vantaggio. Un trend che accomunava l’indice italiano al resto dei listini europei. Infatti il Ftse 100 superava lo 0,2%, il Cac 40 di Parigi a 0,7% e il Dax di Francoforte era poco dietro, a 0,65%. Il tutto nonostante il PIL tedesco abbia registrato un risultato pesantemente negativo.

Infatti nel secondo trimestre il dato è sceso del 9,7%  rispetto al trimestre precedente, e dell’11,3% dallo stesso periodo del 2019. Un saldo che risulta anche peggiore rispetto a quanto visto durante la crisi economica del 2009. In realtà c’è da dire che l’ottimismo sugli indici del Vecchio Continente sono dettati più che altro dal rally di Wall Street visto ieri. Da parte loro, gli USA stanno affrontando la convention repubblicana e si stanno iniziando a preparare al rush finale del voto.

4 modi per accrescere il tuo patrimonio dopo i 50
Per chi ha un portafoglio di 350.000 €: ricevi questa guida e gli aggiornamenti periodici.

Scopri di più

La situazione a Piazza Affari

Cosa sta succedendo sul Ftse Mib? I protagonisti di oggi a Piazza Affari e i rating degli analisti non sembrano sovrapporsi. Infatti sui listini a correre sono i titoli bancari, in particolare Generali grazie al buy di Bank of America Merrill Lynch. Ma buone performance si vedono anche per Bper e UniCredit. Indiscrezioni di stampa parlano di una possibile bad bank a livello europeo. Invece, tra i consigli di acquisto degli esperti, il settore energetico e quello delle utility sono al primo posto. Guardando ai giudizi di IntesaSanPaolo, oltre il solito Telecom Italia (target 0,54 euro), c’è un add per Terna (6,20 euro). Mediobanca parla di un outperform, ad esempio, per Enel (8,60 euro), Iren (2,90 euro), Snam (5 euro). E anche in questo caso, anche un add per Telecom Italia (MIL:TIT)  (target a 0,68 euro).

La situazione a Wall Street

Dopo aver visto i protagonisti di oggi a Piazza Affari e i rating degli analisti, spostiamoci sul fronte statunitense. Anche per gli Usa Wall Street, si parla di indici in territorio positivo. Infatti quando in Italia sono le 13, i Futures sull’S&P 500 vedono un 0,44%, quelli sul Dow superano lo 0,65% mentre sul Nasdaq non arrivano allo 0,2%. Tutti, come detto, in territorio positivo.

Gli eventi più importanti nel calendario macroeconomico

Agli orari prefissati si può consultare il calendario economico per leggere l’esito dei dati macroeconomici pubblicati. Per quanto riguarda i dati macro di oggi, oltre ai numeri tedeschi del PIL, sono da citare quelli dell’indice IFO. Sempre in Germania, infatti, è arrivato, ad agosto, a 92,6 punti contro i 90,4 precedentemente registrati.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.