I prezzi dei mercati potrebbero continuare a scendere anche settimana prossima

Più volte in settimana si è cercata l’inversione rialzista, ma ogni tentativo si è rivelato invano e di poca forza. Ora quindi, i prezzi dei mercati potrebbero continuare a scendere anche di diversi punti percentuali e per diverse settimane.

Come procederemo? Fino a che non si verificherà un movimento contrario, non cambierà nulla.

Nelle fasi direzionali come questa in corso l’operatività è davvero semplice e non richede particolari sforzi: si asseconda il trend e di volta in volta si proteggono i guadagni con il trailing stop.

Procediamo per gradi.

Alle ore 16:00 della giornata di contrattazione del 28 gennaio abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.207

Eurostoxx Future

4.088

Ftse Mib Future

26.440

S&P 500 Index

4.299,66.

Il toro uscirà dal recinto dopo giugno?

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2022.

In blu il grafico dei mercati americani alla chiusura del 28 gennaio

Cosa attendiamo per la prossima settimana?  

Uno scenario identico a quello della scorsa settimana, ovvero: fase laterale rialzista fra lunedì e martedì e poi nuovi ribassi fino a venerdì.

I prezzi dei mercati potrebbero continuare a scendere anche settimana prossima. I livelli con i quali mantenere il polso della situazione

Dax Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 15.581 punti. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 15.581.

Eurostoxx Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 4.216 punti. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 4.216.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 27.020 punti. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 27.020.

S&P 500 Index

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 4.454 punti. Rialzi duraturi solo con una chiusura settimanale superiore a 4.454.

Quale posizione di investimento mantenere in ottica multidays?

Short in essere dall’apertura del 24 gennaio.

Cosa attendere per la giornata di lunedì?

Difficile fare una previsione affidabile in quanto i nostri indicatori segnalano latearalità e poca chiarezza.

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te