I numeri dei musei in 90 giorni: 78 milioni in fumo, 19 milioni di visitatori in meno

Tentare la fortuna con il gioco del lotto con i numeri dei musei in 90 giorni: 78 milioni in fumo, 19 milioni di visitatori in meno. I tre mesi nefasti per colpa del coronavirus hanno danneggiato i musei statali rispetto all’anno precedente in modo considerevole. Gli introiti lordi lo scorso anno sono stati 69 milioni grazie alla visita di 17 milioni di turisti. Se ci andiamo ad aggiungere anche questi altri due numeri, abbiamo cinque numeri da giocare al lotto. Resta solo da scegliere la ruota dove tentare di fare soldi sperando di essere baciati dalla fortuna.

Quanti musei abbiamo in Italia

In base ad un censimento, in Italia il patrimonio culturale conta 460 strutture tra monumenti, aree archeologiche e musei. Ogni anno generano 243 milioni di euro di incassi e attirano l’attenzione di 55 milioni di turisti. I monumenti e le aree archeologiche sono le attrattive che richiamano il 50% dei visitatori, seguono poi i musei. Si registra anche una buona fetta di turisti che acquistano un biglietto integrato per visitare le strutture di circuiti museali.

Il maggior numero di visitatori sono attratti dalle bellezze culturali presenti nel Lazio, Campania e Toscana.

In ritardo con le tecnologie

Purtroppo visitare i beni culturali italiani non è possibile in modo virtuale. Solo un museo su dieci offre un servizio simile. Le tecnologie digitali hanno fatto l’ingresso nel patrimonio culturale ma non a pieno ritmo. Solo il 6% dei musei statali dispone di cataloghi digitalizzati, il 10% ha messo a disposizione dell’utenza sui propri siti web visite virtuali dei luoghi e delle collezioni possedute. Va meglio per la comunicazione e l’informazione online: quattro musei su dieci hanno un sito web dedicato e quasi i due terzi sono presenti su Facebook (NASDAQ:FB) , Twitter, Instragram.

Adeguarsi al post Covid

Con l’apertura di musei, aree archeologiche, monumenti è necessario garantire il distanziamento sociale ridistribuendo il pubblico e riducendo il contatto fisico. I numeri dei musei in 90 giorni: 78 milioni in fumo, 19 milioni di visitatori in meno vanno immediatamente sovvertiti.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.