I noodles con verdure e gamberi fatti in casa non hanno nulla da invidiare a quelli del nostro ristorante etnico preferito

I noodles con verdure e gamberi vengono cucinati in molti Paesi asiatici e anche in Europa è possibile mangiarli in tantissimi ristoranti etnici. Anche quelli fatti in casa, però, possono dare grandi soddisfazioni. Basta scoprire i trucchi giusti. Per cominciare, per preparare questo gustosissimo piatto serve una particolare padella, il cosiddetto wok. Questo speciale tegame permette un tipo di cottura chiamata stir-fry (frittura al salto). Con questo particolare metodo di cottura si realizza una frittura a temperature molto alte, ma con pochissimo olio. Gli ingredienti risultano croccanti e poco unti. Un altro elemento importante per una ricetta di questo tipo è l’olio di sesamo. Conferirà un aroma particolare e tipicamente asiatico al nostro piatto. Vediamo quindi come preparare i noodles con verdure e gamberi fatti in casa che non hanno nulla da invidiare a quelli del nostro ristorante etnico preferito.

Per un’altra ricetta di un primo piatto gustosissimo, cliccare qui.

Ingredienti per 2 persone

a) 150 gr di noodles;

b) 1 carota;

c) ½ cipolla;

d) 1 zucchina;

e) 2 spicchi di aglio;

f) 1 pezzo piccolo di zenzero

g) 1 cipollotto fresco;

h) 100 gr di code di gambero pulite;

i) 4 cucchiai di salsa di soia;

l) olio di sesamo, quanto basta;

m) 2 cucchiai di aceto di riso;

n) 2 cucchiai di zucchero di canna;

o) ½ peperoncino.

Procedimento

Preparare i noodles con verdure e gamberi fatti in casa è veramente molto semplice. Per prima cosa è necessario tagliare tutte le verdure a julienne. I noodles vanno fatti rinvenire in acqua bollente come specificato sulla confezione, poi scolati e messi da parte.

Mettere 2 cucchiai di olio di sesamo nel wok e impostare la fiamma medio alta. Inserire prima le cipolle, lasciare dorare un minuto in padella facendole saltare e poi aggiungere le zucchine, le carote e il peperoncino, per altri due minuti. Quando le verdure avranno cotto per 3/4 minuti, aggiungere anche i gamberi e lasciare cuocere per ulteriori due minuti. Nel frattempo, in una ciotola mescolare l’aglio tritato con lo zenzero tritato, 4 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di aceto di riso, 2 cucchiai di zucchero di canna e 2 cucchiai di olio di sesamo.

Mescolare bene il composto col quale andranno irrorate le verdure e i gamberi e lasciar cuocere per un ulteriore minuto, saltando sempre. Dopo questo passaggio, aggiungere anche i noodles e fare saltare velocemente. Impiattare i noodles, tritare il cipollotto e condire i piatti con il cipollotto fresco. Ecco quindi pronti i noodles con verdure e gamberi fatti in casa che non hanno nulla da invidiare a quelli del nostro ristorante etnico preferito.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te