I migliori titoli azionari del risparmio gestito europeo

I migliori titoli azionari del risparmio gestito europeo. Immaginate di poter investire in tutti i titoli azionari quotati, su ogni Borsa del mondo. E poi immaginate di poter fare la stessa cosa con tutti i titoli obbligazionari. E di poter investire in ogni future, derivato, opzione. Od in qualunque altro strumento finanziario che il mercato possa mettervi a disposizione. Pensate che non sia possibile. Ed invece noi vi dimostreremo subito come si possa fare. un attimo di pazienza e lo scoprirete. Continuate a leggere per scoprire i migliori titoli azionari del risparmio europeo.

Come detto, esiste un sistema per poter investire in tutti i prodotti finanziari del mercato. Ed è anche facile, anche se spesso non ci si pensa. Ovviamente, consiste nell’investire sui titoli azionari delle società del risparmio gestito. Perché molte di esse sono quotate in Borsa. Pensateci, è facile. Perché inseguire le strategie di Vanguard, BlackRock, JPMorgan, Fidelity, quando possiamo investirci direttamente? Quando possiamo mettere i soldi nei titoli azionari di questi asset manager? Se ho fiducia nelle strategie di investimento di un gruppo, niente di meglio che investirci, no?

Cerulli Associates, nota società di analisi del wealth management americana, ha pubblicato una bella classifica. Bella perché inusuale. La classifica è così strutturata. Ha chiesto ai gestori di fondi di valutare le società del risparmio gestito in Europa. E glielo ha chiesto in base a cinque criteri diversi. Prodotto e servizio, prezzo e promozione, personale, processi. Ne è venuta fuori una classifica interessante. Che riportiamo più sotto per vostra comodità, con qualche commento.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I migliori titoli azionari del risparmio gestito europeo

Dei 21 istituti presi in esame, la norvegese Nordea è risultato il meno performante. Poi a salire fino alla cima della classifica ci sono Aberdeen Standard Investments, State Street, M&G Investments, Legal & General IM, BNP Paribas AM. E poi, ancora, Allianz GI, DWS, PIMCO, Invesco, Generali Investments, Credit Suisse AM. Si continua verso la vetta con HSBC GAM, Schroders, Pictet AM e Fidelity. Quinto e quarto si piazzano Vanguard e Goldman Sachs AM. Sul podio ci sono JP Morgan AM, BlackRock e UBS AM.

Cosa ci dice questa classifica? Prima di tutto che i giganti americani del risparmio gestito la fanno da padrone. E che inglesi, francesi e tedeschi sono parecchio indietro, in base ai criteri presi in esame. Gli svizzeri, comunque, sono i veri protagonisti, secondo l’Ufficio Studi di Proiezionidiborsa. Perché? Le loro due banche principali sono tra le prime dieci. Una è addirittura prima. E la loro più importante banca d’affari privata, Pictet, è settima. Tutti sappiamo che gli svizzeri sono bravi con i soldi. Beh, questa classifica lo certifica. Qualche altro dato. Il principale gestore del mondo, l’americana BlackRock, è ad un passo dalla vetta. I suoi due concorrenti più agguerriti sul globo, Vanguard  e Fidelity, non sono molto lontani. E le due grandi banche d’affari americane, Goldman Sachs e JpMorgan, sono nella cinquina principale.

Concludendo, pensate ad investire nel risparmio gestito. Le motivazioni le abbiamo dette all’inizio. Vi risparmiereste un sacco di fatica. Perché non c’è niente di meglio che far fare ai professionisti. E guadagnarci facendolo.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.