I migliori titoli azionari a Piazza Affari: quali comprare?

Tra i migliori titoli azionari di Piazza Affari c’è sicuramente BPER Banca che, come vedremo, ha delle ottime prospettive di crescita. Dopo le recenti montagne russe che hanno caratterizzato l’andamento del titolo, la domanda è se  l’attuale prezzo di negoziazione di BPER Banca, pari a 3,1€, rifletta il valore effettivo della società oppure è attualmente sottovalutata, offrendoci l’opportunità di acquistare? Diamo uno sguardo all’outlook e al valore di BPER Banca sulla base dei dati finanziari più recenti per vedere se ci sono catalizzatori per una variazione di prezzo.

Per leggere gli articoli precedenti su BPER Banca clicca qui.

Il giudizio degli analisti su BPER Banca. Perché comprare BPER Banca

Il titolo è attualmente sopravvalutato di circa l’8%, scambiato a 3,1€ rispetto al suo fair value di 2,78€. Ciò significa che l’opportunità di acquisto è ancora possibile con piccoli margini di rischio. Ci potrebbe un’altra opportunità di comprare basso in futuro? Poiché il prezzo del titolo BPER Banca è piuttosto volatile, questo potrebbe significare che in futuro potrebbe scendere (o aumentare ulteriormente), dandoci un’altra possibilità di investire. Questo si basa sul suo elevato beta, che è un buon indicatore di quanto il titolo si muove rispetto al resto del mercato.

Quali sono le prospettive di crescita di BPER Banca?

Gli investitori in cerca di crescita nel loro portafoglio possono voler considerare le prospettive di una società prima di acquistare le sue azioni. Da questo punto di vista BPER Banca offre un’interessante prospettiva. Come si vede dalla tabella seguente, infatti, la crescita annua prevista per gli utili è del 20,7%, mentre il fatturato è atteso crescere annualmente del 6,9%. In entrambi i casi BPER Banca risulta essere migliore sia del mercato di riferimento che del mercato italiano. Da questo punto di vista, quindi, è sicuramente tra i migliori titoli azionari sul mercato italiano.

Analisi grafica e previsionale

BPER Banca  (MIL-BPE) ha chiuso la seduta del 19 agosto a quota 3,109€ in rialzo dell’1,01% rispetto alla seduta precedente.

La tendenza in corso sul time frame giornaliero è ribassista e le quotazioni hanno raggiunto il I° obiettivo di prezzo in area 3,0338€. Le ultime tre sedute sono state molto interessanti. Le quotazioni, infatti, hanno raggiunto area 3,0338€ e dopo una prima rottura in chiusura di giornata c’è stato un immediato recupero. Questo tipo di movimento potrebbe preludere una forte ripresa della tendenza al rialzo. In questo caso un primo obiettivo potrebbe essere are 3,386€.

Da notare, però, che chiusure giornaliere confermate inferiori a 3,0338€ aprirebbero le porte a una continuazione del ribasso almeno fino al II° obiettivo di prezzo in area 2,121€.

BPER Banca: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

BPER Banca: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.