I metodi intelligenti per allungare la vita di frutta e verdura e abbattere gli sprechi 

La Redazione di ProiezionidiBorsa intende focalizzare l’attenzione dei Lettori su un tema importante: abbattere gli sprechi in cucina. Molte volte, capita di acquistare frutta e verdura in abbondanza e di non avere tempo e occasione di consumarle interamente. Questo però rappresenta un vero e proprio spreco alimentare ed economico. Ecco alcuni tra i metodi intelligenti per allungare la vita di frutta e verdura e abbattere gli sprechi in cucina.

La frutta

Se nel frigo fosse presente da giorni della frutta, potrebbe accadere che questa marcisca nel giro di pochi giorni, se non consumata in fretta. Acquistare la frutta da contadini, piccoli coltivatori o autoprodurla permette di avere un prodotto magari privo di conservanti e additivi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Questo è un beneficio per la salute, ma cosa accade con riguardo alle tempistiche di consumazione? Queste sono notevolmente più corte e questo genere di prodotto tende a marcire in meno tempo.

Un consiglio? Quando, ad esempio, si acquistano delle fragole, è buona norma metterle a bagno in acqua poco salata e attendere per 10 o 15 minuti. L’acqua salata farà fuoriuscire dalle fragole le impurità e piccoli insetti che potrebbero condurre la frutta a marcire più velocemente.

Dare una seconda vita alla lattuga

Un altro tra i metodi intelligenti per allungare la vita di frutta e verdura e abbattere gli sprechi riguarda un riutilizzo della lattuga. A iceberg o a foglia romana, la lattuga tende a diventare scusa e appassita, se non consumata nel giro di qualche giorno. Per ridarle un aspetto sano, fresco e invitante, consigliamo d’immergerla per qualche minuto in acqua e ghiaccio. La foglia tornerà abbastanza riccia e di nuovo verde acceso.

Altri consigli

Consigliamo, poi, di conservare frutta e verdura sempre dopo averle accuratamente lavate. Le superfici esterne sono spesse ricche di batteri e impurità, che velocizzano il processo di maturazione. Per evitare che questo accada, con riguardo ai pomodori, consigliamo anche di coprire con dello scotch la parte dell’attaccatura alla pianta, il peduncolo. Questo serve a evitare che il pomodoro possa perdere l’umidità interna e diventare floscio e poco paffuto.

E per far durare di più il mazzo di broccoli? Consigliamo di mantenere i gambi in un vaso con acqua, un po’ come si fa per un mazzo di rose. E di conservare le verdure sempre nella carta assorbente, prima di riporle in frigo.
Questi sono alcuni tra i metodi intelligenti per allungare la vita di frutta e verdura e abbattere gli sprechi in cucina.

Consigliati per te