I metodi infallibili per togliere macchie di colla, inchiostro e correttore

I bambini occupano le loro giornate in casa facendo lavoretti manuali. Perciò tra colori, colla, inchiostri e correttori il rischio di sporcare superfici e tessuti è sempre dietro l’angolo. Perciò, vediamo con l’aiuto degli Esperti di ProiezionidiBorsa i metodi infallibili per togliere macchie di colla, inchiostro e correttore.

Togliere la colla

Partiamo dalla colla residua sulle superfici. Ovviamente molto dipende dal tipo di colla che bisogna rimuovere, ma questi consigli possono essere comunque un grande aiuto. In un altro articolo abbiamo parlato della colla da adesivo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ora, concentriamoci sulle superfici che non si graffiano. Mescolare un cucchiaino di olio di oliva con una puntina di sale. Strofinare sulle superfici interessate e la colla si scioglierà.

L’aceto bianco ci aiuta a togliere la colla residua sui tessuti non particolarmente delicati. Bisogna inumidire il capo con l’aceto e con una spazzola eliminare i residui di colla.

Il ferro da stiro è un’altra soluzione. Stendere sulla macchia un foglio di carta assorbente, appoggiare sulla zona interessata il ferro da stiro caldo, sollevare la carta e se ci sono ancora residui di colla sul tessuto, ripetere l’operazione avendo cura di usare una parte pulita del foglio di carta assorbente.

L’inchiostro

Per eliminare le macchie da inchiostro su superfici in pelle, bisogna ricorrere al latte detergente oppure al latte freddo. Versare del latte detergente su un panno e passarlo delicatamente sulla macchia. Una volta asciugata, senza ricorrere a fonti di calore per accelerare il processo, passare un panno morbido bagnato di latte freddo. Attenzione a non strofinare troppo altrimenti si danneggia la superficie trattata.

Inoltre, l’inchiostro teme il limone. Infatti usando il succo di questo prodotto è possibile togliere le macchie. Appoggiare sotto al tessuto un pezzo di carta assorbente e far cadere qualche goccia di limone sulla macchia. Sciacquare con acqua fredda e procedere con il normale lavaggio.

Macchie da bianchetto

Infine per togliere le macchie del correttore/bianchetto, bisogna usare latte caldo. Scaldare il latte, versare sulla macchia e strofinare. Risciacquare e controllare il risultato, se ci sono ancora residui, ripetere l’operazione. Una volta debellata la macchia, procedere con il normale lavaggio. Sono questi i metodi infallibili per togliere macchie di colla, inchiostro e correttore.

Consigliati per te