I metodi affidabili per scoprire quante calorie bruciamo con l’esercizio fisico con precisione

Quando facciamo esercizio fisico vogliamo sapere quante calorie stiamo bruciando. Chi segue diete particolari, inoltre, spesso tiene anche il conto delle calorie che mangia. Sapere quante calorie sono bruciate è quindi molto importante. Dimagrire è infatti possibile se bruciamo più calorie di quelle che mangiamo.

È purtroppo un po’ difficile calcolare con precisione quante calorie bruciamo quando facciamo sport. Come spiegato in un articolo dedicato al TDEE, il dato da conoscere per dimagrire con più facilità, ogni corpo infatti funziona in modo diverso. Ecco quindi i metodi affidabili per scoprire quante calorie bruciamo con l’esercizio fisico con precisione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un dato molto personale

eSe andiamo online e digitiamo, ad esempio, “calorie bruciate correndo” quelli che ci appariranno saranno dati generali. Sono infatti linee di massima divise per il tipo di esercizio fisico. Per sapere quanto davvero il nostro corpo consuma ci servono dei dati in più. Dobbiamo infatti, ad esempio, conoscere il nostro peso, la durata dell’esercizio, la nostra velocità ecc. È difficile però calcolare tutti questi dati senza alcun aiuto.

Per questo possiamo affidarci a diverse app disponibili su smartphone. Una volta scaricate le app possiamo inserire tutti i nostri dati e queste calcoleranno per noi la quantità di calorie bruciate durante l’allenamento. Molte di queste app sono completamente gratuite e permettono anche di tenere un diario alimentare. Tra i metodi affidabili per scoprire quante calorie bruciamo con l’esercizio fisico con precisione ne spicca però anche un altro.

Calcoli in tempo reale 

Per sapere infatti quante calorie stiamo bruciando con precisione abbiamo bisogno anche di un ulteriore dato. Parliamo infatti dei battiti cardiaci. Più fatichiamo, solitamente, più i nostri battiti salgono. Un battito aumentato, all’interno dei parametri normali, va quindi a significare maggiore sforzo. Esistono per fortuna dispositivi che prendono in considerazione anche questo dato. Parliamo degli smartwatch, od orologi intelligenti, pensati proprio per questo fine.

Questi orologi sono infatti in grado di registrare il nostro battito, la distanza percorsa, il ritmo e associano questi dati al nostro peso, età e sesso. Come risultato avremo misurazioni delle calorie consumate ancora più precise. Ovviamente è impossibile essere al 100% accurati, ma questi sistemi sono di grande aiuto per gli sportivi e per chi vuole perdere peso.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te