I mercati tentano il rimbalzo ma al momento la situazione grafica rimane incerta

Dopo il forte sell off di venerdì, i mercati tentano il rimbalzo ma al momento la situazione grafica rimane incerta. Domani quindi sarà decisivo per capire quale direzione prenderanno i listini almeno fino al prossimo setup del 26 novembre, se non proprio fino al giorno 8 dicembre.

Procediamo per gradi.

Alle ore 17:14 della giornata di contrattazione del 22 novembre abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

16.143

Eurostoxx Future

4.347,5

Ftse Mib Future

27.395

S&P 500 Index

4.731,97.

Dopo settimane di mancata correlazione grafico e previsione annuale sembrano allineati e proiettano un ribasso

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al giorno 19 novembre.
blank

Dopo la prima giornata di contrattazione di questa settimana, cosa possiamo aggiungere rispetto a quanto scritto nel weekend per quanto riguarda la settimana in corso?

La situazione continua a rimanere incerta e si dovrà procedere day by day.

I mercati tentano il rimbalzo ma al momento la situazione grafica rimane incerta

Di seguito la mappa dei prezzi per definire con elevate probabilità la futura direzione dei prezzi.

Dax Future

Tendenza ribassista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 16.199. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 15.977.

Eurostoxx Future

Tendenza ribassista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 4.399. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 4.252.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera superiore ai 27.695. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 26.825.

S&P 500 Index

Tendenza rialzista fino a quando non si assisterà ad una chiusura giornaliera inferiore ai 4.694. Ribassi duraturi solo con una chiusura settimanale inferiore a 4.595.

Quale strategia di trading mantenere e come portare gli eventi a proprio vantaggio?

Per gli indici azionari Dax, Eurostoxx e Ftse Mib Future i nostri Trading Systems hanno chiuso oggi in apertura le operazioni Long in corso dal 19 ottobre, con guadagni fra il 5 e il 7%. Come già scritto nel weekend, su questi listini non è il momento di prendere posizioni di breve termine e  si rimarrà Flat in ottica multidays in attesa di sviluppi al rialzo o al ribasso. Sui mercati americani (vedi S&P 500 e Nasdaq) poichè la tendenza continua a essere rialzista, la posizione da mantenere è ancora Long

Come si potrebbe presentare la giornata di contrattazione di domani?

Difficile fare una previsione attendibile ma riteniamo che la chiusura di contrattazione della giornata sarà fondamentale per capire la tendenza dei prossimi giorni.

Consigliati per te