I mercati hanno raggiunto gli obiettivi di rimbalzo e ora si scende? Le attese per il 4 gennaio

Buonasera ai lettori di  ProiezionidiBorsa,

per domani  sull’Agenda economica non sono previsti importanti appuntamenti

Per consultare l’intero calendario economico giorno per giorno

I mercati cercano di continuare il rialzo iniziato ieri, ma francamente non sembrano convincenti. C’è qualche timore e gli ultimi giorni dell’anno nonostante i bassi volumi hanno incrinato la tendenza dei mercati azionari europei.

Quali sono i pericoli?

Il più forte è la paura dei molti che continuano a pensare che Wall Street debba scendere, poi dal punto di vista economico e geopolitico, “non si vedono al momento grossi problemi.”

Molti ci chiedono quali potrebbero essere i cigni neri del nuovo anno e quali i motivi per far crollare i mercati.

Per l’anno in corso non vediamo molte probabilità a favore di ribassi superiori al 20%, ma come al solito mai dire mai.

La domanda che ci viene fatta ogni giorno, è la seguente:

vendere azioni nel 2018?

Fisher Investments - Vendere azioni nel 2018

Frattanto il Lungo termine dei mercati americani propende per una possibilità di ritracciamento dalla terza settimana di gennaio fino a marzo inoltrato.

In blu il grafico annuale su scala settimanale del Dow Jones

In rosso la nostra previsione annuale

blank

Quali sono i valori da monitorare per la settimana del 2 gennaio? Quali sono i valori da monitorare?

Trend Settimanale

Future Ftse Mib

1 22.225

2 22.170

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 22.170  pur mantenendo la tendenza ribassista. Un ritorno in chiusura di giornata sopra 1 porterà direzionalità rialzista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sotto 2 direzionalità ribassista.

Future Eurostoxx

1 3.571

2 3.549

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 3.549 pur mantenendo la tendenza ribassista. Un ritorno in chiusura di giornata sotto 2 porterà direzionalità ribassista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sopra 1 direzionalità rialzista.

Future Dax

1 13.248

2 13.010

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 13.010 pur mantenendo la tendenza ribassista . Un ritorno in chiusura di giornata sotto 2 porterà direzionalità ribassista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sopra 1 direzionalità rialzista.

S&P 500

1 2.691

2 2.688

Cosa significa?
Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 2.688 pur mantenendo la tendenza ribassista. Un ritorno in chiusura di giornata sotto 2 porterà direzionalità ribassista. Sopra 2 l’obiettivo è 1 e viceversa. Sopra 1 direzionalità rialzista.

Il rialzo ed i ribassi dei prossimi giorni “passeranno” per i numeri indicati.

Dai dati appena evidenziati, sembra probabile che il rimbalzo come da noi preventivato nei giorni scorsi ora è arrivato ad un punti nodale.

Cosa farà cambiare la nostra proiezione?

La variazione del trend ovvero movimenti sotto 2.

Cosa attendiamo per domani e quali sono i valori di minimo/massimo attesi e le eventuali aree di ritracciamento al rialzo e/o al ribasso?

Poichè gli Indicatori sono posizionati in laterale diventa arduo e difficile fare una previsione attendibile, anche se da ora diventa possibile una fase di ulteriori ribassi.

Quali sono  le aree di minimo e massimo proiettate per il  4  gennaio?

Future Ftse Mib 

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Future Dax

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Future Eurostoxx

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

S&P 500

area di minimo  non definibile con elevate probabilità

area di massimo  non definibile con elevate probabilità

Quali operazioni effettuare per domani e per i prossimi giorni su 30 strumenti fra titoli/indici/valute e commodities?

Leggi come guadagnare in Borsa 

Ti diamo la possibilità di acquistare i segnali del Blog Riservato + l’abbonamento al The Calculator per 1 mese a soli 100,00 anzichè 200,00!

CLICCA QUI

Quali sono invece,  i livelli di breve da monitorare per DOMANI e che potrebbero essere zone in cui arriva un ritracciamento o un rimbalzo o dalle quali inizia un rialzo o ribasso e quindi un’inversione di tendenza?

Future Ftse Mib

Il trend di breve è rialzista sopra 21.850 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 21.605. Laterale fra i 2 valori

Future Dax

Il trend di breve è rialzista sopra 12.939 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 12.879. Laterale fra i 2 valori

Future Eurostoxx

Il trend di breve è rialzista sopra 3.505 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 3.472. Laterale fra i 2 valori

S&P 500

Il trend di breve è rialzista sopra 2.695 in chiusura di giornata. Ribassista sotto 2.683. Laterale fra i 2 valori

Consigliati per te