Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

I mercati fra dollaro forte, dazi e le minute BCE. A cura dell’ufficio studi di XTB

L’inizio della sessione europea è piuttosto sommesso. La maggior parte degli indici di blue chip del Vecchio Continente guadagna, ma la scala di avanzamento è minore. In Austria, Italia, Portogallo e Russia stiamo osservando un calo. L’indice russo RTS è l’unico indice maggiore a produrre qualsiasi mossa più grande fino a quando è scambiato oltre l’1% al di sotto della chiusura di ieri. Dando uno sguardo alla ripartizione del settore dell’indice Euro Stoxx 600, possiamo vedere che la tecnologia e le compagnie di viaggio stanno sovraperformando, mentre i produttori di ricambi auto e auto stanno sottoperformando di più.

È stato ampiamente anticipato che Jens Weidmann, il presidente della Deutsche Bundesbank, fosse il successore di Mario Draghi come leader della Banca centrale europea. Il mandato di Mario Draghi come presidente della BCE si conclude nell’ottobre 2019. Tuttavia, secondo il Handelsblatt, il governo tedesco potrebbe effettivamente abbandonare il paese dalla corsa per questa posizione. Il quotidiano afferma che Angela Merkel potrebbe essere più propensa a mantenere la posizione di Presidente della Commissione Europea piuttosto che il massimo dirigente della BCE. Una tale mossa permetterebbe alla Germania di avere un impatto maggiore sull’integrazione europea più ampia, che è uno degli obiettivi di vecchia data della Merkel. Oltre a ciò, poiché Weidmann è un noto critico della politica monetaria ultra-accomodante, alcuni sostengono che, nel caso in cui venga nominato per il posto di presidente della BCE, potrebbe incontrare una forte opposizione, specialmente dai paesi dell’Europa meridionale. Va notato che l’anno prossimo sarà eccezionalmente interessante quando si tratterà della politica dell’Unione europea, in quanto si apriranno diversi posti di lavoro all’interno del blocco, tra cui capo economista e presidente della BCE, presidente del Parlamento europeo, presidente della Commissione europea e presidente del Consiglio europeo.

I mercati fra dollaro forte, dazi e le minute BCE. A cura dell’ufficio studi di XTB ultima modifica: 2018-08-23T12:12:03+02:00 da XTB Online Trading

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.