I mercati continuano a rimanere sulle stesse posizioni da giorni in attesa di sviluppi. I livelli da monitorare

Trimestrali in corso e non sembrano deludere ma quello che preoccupa è forse l’orizzonte, ovvero quello che potrebbe accadere in futuro. Si va verso un ciclo al rialzo dei tassi di interesse? L’inflazione potrebbe continuare a  salire e portare ad un intervento delle Banche centrali? Crediamo che sia ancora tutto da stabilire e tutto o molto dipenderà dai dati economici che verranno pubblicati nelle prossime 2/3 settimane.

I mercati continuano a rimanere sulle stesse posizioni da giorni in attesa di sviluppi, ma procediamo per gradi.

Alle ore 20:05 del 29 aprile abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.304

Eurostoxx Future 

3.969

Ftse Mib Future

24.210

S&P 500 Index

4.190,22.

La nostra previsione annuale è in un’area dove indica elevata probabilità di assistere ad un ribasso

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 23 aprile

blank

La prossima data rilevante scadrà il 19 maggio e quindi i giorni  attuali sono decisivi per capire come si potrebbe arrivare a questo appuntamento. Un minimo o un massimo, assoluto/relativo?

I mercati continuano a rimanere sulle stesse posizioni da giorni in attesa di sviluppi. I livelli da monitorare

Di seguito la mappa operativa, la tendenza in corso e i livelli di inversione da monitorare per la giornata di venerdì:

Dax Future

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 30 aprile superiore a 15.369.

Eurostoxx Future

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 30 aprile superiore a 4.000.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 30 aprile superiore a 24.335.

S&P 500 Index

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 30 aprile inferiore a 4.181,78.

Quale operatività è consigliata?

La stessa degli ultimi giorni, ovvero continuare a mantenere posizioni  long multidays su Wall Street e short  sugli altri indici analizzati.  Cosa accadrà nei prossimi giorni? Difficile da stabilirlo  a priori.

Vedremo domani come si chiuderà la settimana di contrattazione e poi ci regoleremo di conseguenza.

Consigliati per te