I mercati azionari si sono riportati nuovamente al rialzo. Occhi puntati sulla Federal Reserve

Siamo giunti in determinate e rilevanti  aree di prezzo e tempo, intorno alle quali si continua ad assistere a “una lotta” fra forze compratici e venditrici”.  Ieri, i mercati azionari si sono riportati  nuovamente al rialzo.  Quali sono adesso i livelli da monitorare per capire se siamo in presenza di un falso segnale o meno? Cosa attendere da ora in poi? Come al solito ora andremo a  definire la nostra mappa dei prezzi per mantenere il polso della situazione e definire un successivo scenario con elevate probabilità.

Alle chiusura di contrattazione del 15 dicembre leggiamo  i seguenti prezzi:

Dax Future

13.372

Eurostoxx Future 

3.525

Ftse Mib Future

22.050

S&P 500 

3.694,22

Questi livelli hanno invertito la tendenza di brevissimo al rialzo oppure si devono attendere delle conferme dalla giornata odierna?

La nostra previsione annuale

In blu il grafico delle Borse mondiali fino alla chiusura dell’ 11 dicembre

In rosso la nostra previsione annuale su scala settimanale per il 2020.

Cosa attendere nelle ultime settimane di questo 2020? I grafici si allineeranno al ribasso e come proiettato dal frattale? Oggi l’attenzione degli addetti ai lavori è puntata sulla Federal Reserve. Solitamente questo appuntamento rappresenta un driver importante per i mercati finanziari.

I mercati azionari si sono riportati nuovamente al rialzo. I livelli da monitorare

Dax Future

Tendenza rialzista di brevissimo. Nuovi ribassi con una chiusura giornaliera del 16 dicembre inferiore ai 13.180.  Attenzione però, fino a quando non verrà superata area 13.457, questo indice azionario potrebbe muoversi con continui falsi segnali..

Eurostoxx Future

Ripresa del rialzo  con una  chiusura giornaliera del 16  dicembre superiore a 3.539.

Ftse Mib Future

Tendenza rialzista di brevissimo. Nuovi ribassi con una chiusura giornaliera del 16 dicembre inferiore ai  21.680.

S&P 500

Ripresa del rialzo  con una  chiusura giornaliera del 16  dicembre superiore a 3.697,61.

I mercati quindi si stanno muovendo in ordine sparso. Probabilmente fra oggi e domani vedremo tendenze univoche e quindi capiremo se si assisterà o meno ad un’ulteriore gamba rialzista fino alla fine dell’anno. In contesti similari, i mercati sono usciti da queste fasi di indecisioni come esplosioni di momentum. Attenzione quindi a inserire gli stop loss e si raccomanda di attendere el conferme come indicato prima di prendere una  decisa posizione di investimento.

Come al solito si ragionerà per step.

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te