I mercati azionari scelgono la strada del rialzo e ora puntano ad un massimo per il 19 maggio

In un momento dove ogni giorno aumentano addetti ai lavori ed investitori a favore di un ribasso, i mercati azionari scelgono la strada del rialzo e ora puntano ad un massimo per il 19 maggio. E non è detto che questo sarà un massimo rilevante ma potrebbe essere molto probabilmente intermedio.

Quali sono i motivi che secondo alcuni potrebbero far scendere i mercati?

L’inflazione e una certa sopravvalutazione per alcuni settori ma come abbiamo spiegato più volte su queste pagine, a parer nostro entrambi i fattori al momento non sono significativi. Quello che conta è il premio per il rischio a favore dell’azionario.

Procediamo per gradi.

Alla chiusura della giornata di contrattazione del 7 maggio abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.403

Eurostoxx Future 

4.015

Ftse Mib Future

24.430

S&P 500 Index

4.232,60.

Il frattale annuale dalla prossima settimana ritorna al rialzo per almeno 6 settimane

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 7 maggio

blank

Le prossime date di setup annuale scadranno il 19 maggio e poi il 22 giugno. Nuovi rialzi quindi fino a queste date? Lo valuteremo per step.

Proiezioni per la settimana del 10 maggio

Il minimo settimanale dovrebbe formarsi nella giornata di lunedì mentre il massimo in quella di venerdì.

blank

Prezzi attesi

Dax Future

area di minimo 15.180/15.339

area di massimo 15.765/15.900

Eurostoxx Future

area di minimo 3.950/3.972

area di massimo 4.061/4.099

Ftse Mib Future

area di minimo 24.250/24.400

area di massimo 24.790/25.000

S&P 500

area di minimo 4.189/4.238

area di massimo 4.289/4.325

I mercati azionari scelgono la strada del rialzo e ora puntano ad un massimo per il 19 maggio

Di seguito la mappa dei prezzi che riporta la tendenza in corso e i livelli di inversione da monitorare per la giornata di lunedì:

Dax Future

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 10 maggio inferiore a 15.094.

Eurostoxx Future

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 10 maggio inferiore a 3.949.

Ftse Mib Future

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 10 maggio inferiore a 24.150.

S&P 500 Index

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 10 maggio inferiore a 4.146.

Quale operatività è consigliata?

Aprire posizioni long multidays  sugli indici analizzati.

Si procederà per step.

Consigliati per te