Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

I mercati azionari americani continuano a rimanere in bilico fra nuovi ribassi ed ulteriori rialzi

I mercati azionari americani dopo il forte swing ribassista dei giorni scorsi continuano a cercare un’inversione rialzista.

Oggi attendiamo conferme o meno al movimento.

Siamo in un punto temporale dove in base alle nostre previsioni annuali e decennali dovrebbe partire una nuova gamba rialzista, ma al momento il movimento atteso non si sta formando.

Ieri, i principali mercati azionari americani hanno chiuso  come segue:

Dow Jones  -0,36% a 25.706

S&P 500  -0,03% a 2.809

Nasdaq C.  -0,04% a 7.642

A che punto siamo di breve?

Il trend di breve è neutrale, quello di medio e lungo è sempre rialzista.

Ci sono pericoli all’orizzonte?

Al momento non vediamo pericoli di medio termine, ma se questi si presenteranno, la nostra strategia sarà quella di accodarsi al nuovo movimento.

Ecco i dati economici che verranno pubblicati  prima e dopo le aperture odierne dei mercati americani:

14:30   USD Richieste di disoccupazione continua 1.665K 1.660K
14:30   USD Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione 211K 214K
14:30   USD Media delle richieste sussidio di disoccupazione di 4 settimane 209,50K
14:30   USD Indice di produzione della Fed di Filadelfia (Ott) 19,7 22,9
14:30   USD Indice delle condizioni dell’economia della Reserve Bank di Philadelphia (Ott) 36,3
14:30   USD Indice CAPEX Philly Fed (Ott) 26,70
14:30   USD Occupazione Philly Fed (Ott) 17,6
14:30   USD Nuovi Ordinativi Philly Fed (Ott) 21,4
14:30   USD Rilevazione dei prezzi pagati della Philly Fed (Ott) 39,60
14:30   CAD Variazione dell’occupazione non agricola (ADP) 13,6K
15:00   USD Discorso del membro del FOMC Bullard   
da fissare   USD Indice Bloomberg sulla fiducia dei consumatori 59,5
16:30   USD Immagazzinamento di Gas Naturale 82B 90B
17:00   BRL Entrate di imposte federali 109,75B
17:30   USD Discorso di Quarles, membro del FOMC   
19:00   USD Asta Obbligazioni del Tesoro, con scadenza a 30 anni 3,088%

Mappa annuale di previsione per i mercati azionari americani

In rosso la previsione annuale su scala settimanale

In blu il grafico delle quotazioni del Dow Jones  su scala settimanale alla chiusura del 12 ottobre

Previsione anno 2018 per Wall Street

Frattale di proiezione annuale su scala settimanale per i mercati azionari americani

Quali sono i valori da monitorare?
Cosa attendere per la settimana del 15 ottobre per i mercati azionari americani?

Legenda

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Dow Jones

1 26.611

2 26.500

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno versi area 26.500 pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo  23.800/24.175

area di massimo  25.300/25.701

Nasdaq C.

I mercati azionari americani continuano a rimanere in bilico fra nuovi ribassi ed ulteriori rialzi ultima modifica: 2018-10-18T13:56:02+02:00 da redazione

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.