I livelli da monitorare sulle azioni Officina Stellare un titolo inserito nella nostra Lista delle raccomandazioni

Quali sono i livelli da monitorare sulle azioni Officina Stellare un titolo inserito nella nostra Lista delle raccomandazioni?

Incominciano col dire che sul titolo il nostro primo segnale di acquisto risale al gennaio 2021, quando il titolo quotava in area 8 euro. Da notare che in chiusura di gennaio si è concretizzato un segnale di acquisto dello Swing Indicator. In quell’occasione indicavamo come area 17 euro la massima estensione del possibile rialzo. Successivamente, poi, il target è stato aumentato fino in area 20 euro. Quanto accaduto successivamente sul titolo è storia e piano piano le quotazioni si stanno avvicinando agli obiettivi indicati dai nostri analisti.

D’altra parte con un rialzo di circa il 40% durante la settimana appena conclusasi, le azioni Officina Stellare stanno bruciando le tappe che portano agli obiettivi indicati

Potremmo essere, però, giunti al capolinea del rialzo per ricaricare le batterie prima di una nuova ripartenza.

Poiché dal punto di vista grafico la massima estensione del rialzo passa per area 15,4 euro (III obiettivo di prezzo), lo scenario più probabile è il seguente. Le quotazioni raggiungono e superano, con un overshoot, l’obiettivo indicato dall’analisi grafica per raggiungere area 17&/20 euro. A quel punto scatta un ritracciamento prima di una nuova ripartenza al rialzo. Un possibile livello sul quale si potrebbe tornare compratori passa per area 12,5 euro.

I livelli da monitorare sulle azioni Officina Stellare un titolo inserito nella nostra Lista delle raccomandazioni

Il titolo Officina Stellare (MIL:OS) ha chiuso la giornata di contrattazione del 18 giugno al prezzo di 14,80, in rialzo del 5,71%.

Time frame mensile

officina stellare

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te